Ewan MacColl - Ballad Of The Carpenter

HOME

MENU

 

Jesus was a working man
And a hero, you shall hear
Born in the slums of Bethlehem
At the turning of the year
At the turning of the year

Gesù era un lavoratore
e un eroe, lo avrete sentito dire
nato nei sobborghi di Betlemme
quando l'anno stava per finire
quando l'anno stava per finire

When Jesus was a little lad
The streets rang with his name
For he argued with the older men
And he put them all to shame
He put them all to shame

Quando Gesù era un ragazzino
per le strade risuonava il suo nome
per le sue dispute con gli uomini più anziani
e lui li faceva tutti vergognare
li faceva tutti vergognare

(1) His father he apprenticed him
A carpenter to be
To plane and drill and work with skill
In the town of Galilee
The town of Galilee

Suo padre lo prese come apprendista
per diventare un falegname
e per disegnare e tagliare e lavorare con abilità
nelle città della Galilea
le città della Galilea

He became a roving journeyman
And he wandered far and wide
And he saw how wealth and poverty
Lived always side by side
Always side by side

Lui divenne un infaticabile viaggiatore
e percorse (il Paese) in lungo e in largo
e vide come la ricchezza e la povertà
convivevano fianco a fianco
sempre fianco a fianco

He said, "Come all you working men
You farmers and weavers too
If you will only organise
The world belongs to you
The world belongs to you"

Egli disse "Avanti, voi tutti lavoratori
voi contadini e anche voi tessitori
dovete solo organizzarvi
il mondo appartiene a voi
il mondo appartiene a voi"

So the fishermen sent two delegates
And the farmers and weavers too
And they formed a working committee of twelve
To see the struggle through
To see the struggle through

Così i pescatori inviarono due delegati
e così anche i contadini e i tessitori
e loro formarono un commissione di dodici persone
per guidare la lotta
per guidare la lotta

When the rich men heard what the carpenter had done
To the Roman troops they ran
Saying "Put this rebel Jesus down
He's a menace to God and man
Menace to God and man"

Quando i ricchi vennero a sapere ciò che il falegname aveva fatto / andarono di corsa dalle truppe di Roma
dicendo "Fermate questo ribelle Gesù
egli è una minaccia per Dio e per l'uomo
una minaccia per Dio e per l'uomo

The commander of the occupying troops
He laughed and then he said
"There's a cross to spare on Cavalry Hill
By the weekend he'll be dead
By the weekend he'll be dead

Il comandante delle truppe d'occupazione
fece una risata e quindi disse:
"C'è una croce in vendita su Monte Calvario
entro la fine della settimana sarà (un uomo) morto
entro la fine della settimana sarà (un uomo) morto"

Jesus walked among the poor
For the poor were his own kind
And they never let the cops get close enough
To take him from behind
Oh, to take him from behind

Gesù camminava tra i poveri
perché i poveri erano i suoi simili
e non permettevano alla polizia di avvicinarsi abbastanza (a lui)
per prenderlo a tradimento
Oh, per prenderlo a tradimento

So they hired a man of the traitor's trade
And a stool pigeon was he
And he sold his brother to the butcher's men
For a fistful of silver money
A fistful of money

Così assoldarono un uomo della specie dei traditori
E lui fece la spia
E vendette il suo fratello ai macellai
Per una manciata di soldi d'argento
Una manciata di soldi

When Jesus stood in the prison cell
They beat him and offered him bribes
To desert the cause of his own poor folk
And work for the rich men's tribe
Work for the rich men's tribe

Quando Gesù fu gettato in cella
lo picchiarono e tentarono di corromperlo
perché abbandonasse la causa della sua povera gente
e passasse al servizio della tribù dei ricchi
passasse al servizio della tribù dei ricchi

The sweat stood out upon his brow
And the blood was in his eye
And they nailed his body to the Roman cross
And they laughed as they watched him die
They laughed as they watched him die

La sua fronte era ricoperta dal sudore
e il sangue colava nei suoi occhi
il suo corpo fu inchiodato alla croce romana
e risero mentre lo guardavano morire
loro risero mentre lo guardavano morire

Two thousand years have passed and gone
And many a hero too
But the dream of this poor carpenter
At last is coming true

Duemila anni sono trascorsi e passati
e anche molti eroi
ma il sogno di questo povero falegname
alla fine si sta avverando

(2) Two thousand years have passed and gone
And many a hero too
But the dream of this poor carpenter
Remains in the hands of you
Remains in the hands of you

Duemila anni sono passati e trascorsi
e anche molti eroi
ma il sogno di questo povero falegname
rimane affidato alle vostre mani
rimane affidato alle vostre mani

   

Note

 

Ewan MacColl, musicista scozzese impegnato nella riscoperta della tradizione popolare della sua terra e delle isole britanniche, e politicamente impegnato dalla parte dei poveri e degli oppressi, ha scritto questa interpretazione di Gesù Cristo come il primo socialista e organizzatore della storia nel 1954, incidendola poi nel 1960 sul LP New Briton's Gazette Vol.1, assieme a Peggy Seeger, sorella del suo grande omologo per la musica americana e di tutto il mondo, Pete Seeger, nel frattempo divenuta sua moglie (con lui nella foto).
La canzone è diventata nota in tutto il mondo pochi anni dopo, nel 1965, nella interpretazione per il suo LP Ain't Marching On" di uno degli interpreti folk USA più rigorosi e impegnati, Phil Ochs, ma che aveva comunque raggiunto una grande notorietà grazie alla popolarità internazionale della musica flok nei primi anni '60, e al successo mondiale di nomi come Bob Dylan e Joan Baez, che aveva anche reso un best seller la sua "There But For Fortune".

La versione di Phil Ochs salta la strofa (1) e modifica il finale della strofa (2) trasformandolo in una esortazione agli ascoltatori ad agire. La popolarità acquisita dal brano ha fatto sì che arrivasse purtroppo all'attenzione anche di produttori e cantanti molto meno interessati alle tematiche di liberazione, e in particolare alla cantante francese Marie Laforet che ha tratto da questa canzone una versione in lingua francese valida dal punto di vista musicale ma che tradisce completamente il messaggio originale, seguita da una versione italiana ancora più assurda. Due ennesimi crimini musicali degli anni '60.

Su YouTube non era possibile ascoltare la canzone nella versione originale di Ewan MacColl, è stata quindi inserita nel Canale YouTube di Musica & Memoria.

     

© Musica & Memoria Novembre 2017

CONTATTO

HOME