Musica & Memoria / Patty Pravo - I giardini di Kensington

Patty Pravo - I giardini di Kensington

HOME

MENU

 

Peter con le mani voli via
eri nato uomo e adesso più non vuoi
la tua casa lascia e poi scegli un mondo di poesia
sei tu Peter? Tu che a Kensington vivi?
Peter, tu che a Kensington vivi?

Trovi lì i fiori e le fate
in barca lungo la corrente vai
con le canne un flauto fai suoni come il grande Pan
sei tu Peter? Tu che a Kensington giochi?
tu Peter, tu che a Kensington suoni?
Suona ancora così...
tu tu tu tu tututu

E laggiù un giorno chiederai
che vuoi rivedere la tua casa
le lunghe feste così gli addii le gite in barca
tu perdi tempo Peter, tu che a Kensington resti, Peter
Tu che a Kensington resti.
Oh Peter

Dalla finestra chiusa guardi tu
e al tuo posto un bambino adesso c'è,
troppo tardi Peter Pan tu capisci tu lo sai ora piangi, Peter.
Tu che a Kensington torni.
Sì Peter tu che a Kensington torni? Tu

Magica gioia tu dai,
dolce mio rimpianto dove sei,
nei giardini a Kensington un bambino eterno c'è
sei tu Peter? Tu che a Kensington vivi?
Tu Peter... tu che a Kensington suoni.
Suona ancora così...
tu tu tu tu tututu

 

Note

 

Difficile trovare nel pur vasto repertorio delle cover adulterate degli anni '60 e '70 un esempio più clamoroso (e volontario, in questo caso) di travisamento totale del testo originale. Che non era certamente facile da maneggiare e forse anche da capire del tutto, nel 1973 quando Paolo Dossena e Maurizio Monti per conto di Patty Pravo si sono cimentati nel non facile compito, un solo anno dopo il successo internazionale dell'originale di Lou Reed, ovviamente Walk On The Wild Side. Compito che hanno reso però molto agevole ignorando completamente l'originale per proporre invece una storia totalmente diversa, ispirata al personaggio di Peter Pan. Una vera appropriazione indebita di musica altrui. E la dimostrazione che Patty non era poi così trasgressiva come pretendeva di essere. La canzone non è stata proposta su singolo.

 

© Traduzione Musica & Memoria Febbraio 2018 / Riproduzione del testo originale per soli scopi di ricerca e critica musicale (vedi Disclaimer) / Copia per usi commerciali non consentita

CONTATTO

HOME