Flower Pot Men - Let's Go To San Francisco (1967)

HOME

MENU

   

Let's go to San Francisco
Where the flowers grow so very high
Sunshine in San Francisco
Makes your mind grow up to the sky

Andiamo a San Francisco
Dove i fiori crescono così alti
Il sole pieno a San Francisco
fa crescere la tua mente fino al cielo

Lots of sun-sun-sunny people
Walking hand in hand
They're not funny people
They have found their land

Molte persone soleggiate
Camminando mano nella mano
Non sono persone frivole
Hanno trovato la loro terra

Let's go to San Francisco
Let the wind blow right through your hair
Go down to San Francisco
See the love grow on people there

Andiamo a San Francisco
Lascia che il vento soffi tra i tuoi capelli
Vieni quaggiù  a San Francisco
Guarda (come) cresce l'amore nelle persone qui

Pa pa pa pa....
Let's go, let's go
Let's go to San Francisco

Pa pa pa pa....
Andiamo, andiamo
Andiamo a San Francisco

Let's go to San Francisco
Where the flowers grow so very high
Sunshine in San Francisco
Makes your mind grow up to the sky

Andiamo a San Francisco
Dove i fiori crescono così alti
Il sole pieno a San Francisco
fa crescere la tua mente fino al cielo

Let's go, let's discover it
Let's go, let's discover it
Let's go, let's discover ït...

Andiamo, scopriamola
Andiamo, scopriamola
Andiamo, scopriamola

   

Note

Praticamente una "instant song" per celebrare la "summer of love" di San Francisco del 1967, pubblicata e accolta da buon successo ad agosto di quell'anno, Era l'anno degli hippy, dei figli dei fiori e i fiori sono inseriti opportunamente anche nel nome del gruppo (gli uomini vaso di fiori, insomma, gli uomini che portano i fiori) e nella copertina del singolo. Che è rimasto tale, perché questo è in pratica l'unico disco del gruppo, che poi ha cambiato nome e comunque si è presto sciolto. Un gruppo che è rimasto, oltre che per questa canzone che sembra quasi un depliant di un'agenzia di viaggi, per due suoi componenti, il bassista Nick Simper e il tastierista John Lord che, subito dopo questo disco, sono entrati nei Deep Purple.
Da questa canzone una delle molte cover dei Dik-Dik anni '60, Inno, che ignora però San Francisco, anche perché era uscita a dicembre e gli hippy erano già passati di moda.

© Musica & Memoria 2022 /  Riproduzione del testo originale di J. Carter e L.Lewis per soli scopi di ricerca e critica musicale (vedi Disclaimer) / Copia per usi commerciali non consentita

CONTATTO

HOME