Gino Paoli - Sapore di sale (1963)

HOME

MENU

   

Sapore di sale
sapore di mare
che hai sulla pelle
che hai sulle labbra
quando esci dall'acqua
e ti vieni a sdraiare
vicino a me
vicino a me

Sapore di sale
sapore di mare
un gusto un po' amaro
di cose perdute
di cose lasciate
lontano da noi
dove il mondo diverso
diverso da qui

Il tempo dei giorni
che passano pigri
e lasciano in bocca
il gusto del sale.
Ti butti nell'acqua
e mi lasci a guardarti
e rimango da solo
nella sabbia e nel sole

Poi torni vicino
e ti lasci cadere
cos nella sabbia
e nelle mie braccia
e mentre ti bacio
sapore di sale
sapore di mare
sapore di te

   

Note

 

La canzone delle estati anni '60, rimaste per sempre nella memoria collettiva, pi di qualunque altra, questa composizione di Gino Paoli. Ancora una volta, come la celebre Il cielo in una stanza, una efficacissima unione di versi e musica che utilizza pochi e calibrati elementi per raggiungere il massimo risultato, con la conseguenza di non invecchiare mai.

Suonare questa canzone, per chi conosca le parole (come quasi tutti) non una impresa difficile. Gli accordi di accompagnamento della prima, seconda e della quarta strofa seguono un classico "giro" con l'accordo agganciato sulla seconda battuta della strofa, che sempre di 4 battute. Per un accompagnamento con il pianoforte una sequenza consigliabile di accordi la seguente (per le strofe 1-2-4).
FA > RE-> SOL- > DO  -  LA- > RE > SOL- > DO

Solo leggermente pi mosso l'accompagnamento della seconda strofa, con gli accordi in levare e la variante di un accordo in SIb e di un accordo di settima in FA. Nel seguito sono indicati gli accordi e la loro posizione nel testo, unitamente al ritmo che pu essere adottato. Il tempo in 6/8, la tonalit in FA maggiore e il tempo Moderato (90-95bpm).

Di Gino Paoli vedi anche Il cielo in una stanza, Senza fine

 

Testo e accordi

 

Sapore | di sale | sapore | di mare (1)
            FA                 RE-

che hai sul | la pelle | che hai | sulle labbra 

                 SOL-                    DO

quando esci | dall'acqua | e ti vieni | a sdraiare 

                   LA-                    RE-

vicino a me | vicino a me. 

         SOL-          DO

Sapore | di sale | sapore | di mare (2)
         FA        RE-

un gusto un | po' amaro | di cose | perdute 
                  SOL-
                            DO

di cose | la-sciate | lo-ontano | da noi 
             LA-                     RE-

dove il mondo | di-verso | diverso | da qui. 
                     SOL-                 DO


[...] Il tempo | nei giorni [...] che passano | pigri (3)
                       SIb     SOL-               LA-      


[...] e lasciano in | bocca-a [...] il gusto | del sale 
 FA                   SOL-     SIb                 FA


[...] ti butti | nell'acqua [...]  e mi lasci | a guar-darti 
 FA7                  SIb    SOL-                      LA-


[...] e rimango | da solo [...]  nella sabbia | e nel sole. 
  FA                 SOL-  SIb                        DO


Poi torni | vi-cino | e ti lasci | ca-dere (4)
               FA                     RE-

cos nel | la sabbia | e nelle | mie braccia 
              SOL-                   DO

e mentre | ti bacio | sapore | di sale
              LA-                 RE-


sapore | di mare | [...] sapore | di te-ee.
            SOL-    DO               FA 

 

Accordi e ritmo

 

Nella prima riga di pentagramma sono ricordati gli accordi per le strofe 1-2-4 (A), nella seconda riga gli accordi per la strofa 3 (B). Nella strofa (B) alcuni accordi sono in corrispondenza di pause nel canto che sono indicate con [...].

 

Ci sono, come sempre, diverse alternative per il ritmo con cui suonare gli accordi. Una scelta semplice ed efficace quella indicata nella riga seguente con l'accordo esemplificativo di DO maggiore per le due sezioni A e B del brano indicate in precedenza.

 

Note pagina: La notazione proposta una trascrizione originale di M&M e non una copia di spartiti esistenti ed quindi libera da diritti e utilizzabile con licenza Creative Commons come tutto il materiale del sito / Copia per usi commerciali non consentita / Nel caso siano individuate inesattezze di notazione si prega di segnalarlo al webmaster del sito.

Musica & Memoria Febbraio 2014 / Testo e musica di Gino Paoli, riprodotti per soli scopi di ricerca e critica musicale (vedi Disclaimer) /

CONTATTO

HOME
 

Creative Commons License
Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons.