Musica & Memoria / Rokes - Eccola di nuovo

Rokes - Eccola di nuovo (1967)

COPERTINE

INDICE

HOME

 

 La discografia dei Rokes / I complessi beat / Le cover / Le canzoni di protesta

 

Testo

   

Io l'ho amata tempo fa
e un giorno non l'ho rivista più...
ma ci son momenti che
ad un tratto la sento con me!

Eccola di nuovo
che mi fa ciao...
Improvvisamente io la vedo qui,
davanti agli occhi miei!
Ed eccola di nuovo accanto a me.

Quando penso di non rivederla più,
lei viene e se ne va...
Ma non mi lascia mai ...
E' finito tutto, ormai,
ed allora perché io penso a lei?
Io non so, non so perché
ma ogni tanto lei torna da me!

Eccola di nuovo
che mi fa ciao...
Improvvisamente io la vedo qui,
davanti agli occhi miei!
Ed eccola di nuovo accanto a me.

Quando penso di non rivederla più,
lei viene e se ne va...

   

Note

   

Versione italiana di Here Comes My Baby di Cat Stevens, testo in italiano di Mogol. L'originale era uno dei primi successi del cantautore inglese di origine greca, all'apice del successo nel decennio successivo, prima del ritiro e della conversione all'Islam. L'adattamento, a cura del solito Mogol (con Cassia) addolcisce alquanto l'originale. Sparisce ogni riferimento al fatto che lei sta ora con un altro.
Copertina western secondo la moda dell'epoca (erano gli anni del successo planetario degli "spaghetti-wester" di Sergio Leone e suoi epigoni), del tutto fuori contesto. Forse è suggerita una vaga relazione con la celebre Bang bang per via del testo del lato B, dal titolo Ricordo quando ero bambino, che parla di un amore nato tra bambini.
Singolo 45 giri ARC an 4122 - 1967. Eccola di nuovo (Cassia - Mogol - Stevens) / Ricordo quando ero bambino (Bardotti - Cini)

Vedi anche: La discografia completa dei Rokes (con i link a tutti i testi)

   

© Note Musica & Memoria 2008 / Testo originale di Mogol riprodotto per soli scopi di ricerca e critica musicale (vedi Disclaimer) / Copia per usi commerciali non consentita

CONTATTO

DISCLAIMER

HOME
ENGLISH