Kinks -  I'm Not Like Everybody Else (1966)

HOME

MENU

 

I won't take all that they hand me down
And make out a smile, though I wear a frown
And I'm not gonna take it all lying down
'Cause once I get started I go to town

Non prenderò tutto quello che mi lasciano (1)
E non fingerò un sorriso, ma una smorfia di disapprovazione (2)
E non accetterò (quello che non voglio) senza reagire
Perché una volta che inizio (qualcosa) lo faccio con entusiasmo

'Cause I'm not like everybody else
I'm not like everybody else
I'm not like everybody else
I'm not like everybody else

Perché non sono come tutti gli altri
Non sono come tutti gli altri
Non sono come tutti gli altri
Non sono come tutti gli altri

And I don't wanna ball about like everybody else
And I don't wanna live my life like everybody else
And I won't say that I feel fine like everybody else
'Cause I'm not like everybody else
I'm not like everybody else

E non voglio andare in giro come tutti gli altri (3)
E non voglio vivere la mia vita come tutti gli altri
E non dirò che per me va tutto bene come tutti gli altri
Perché non sono come tutti gli altri
Non sono come tutti gli altri

But darling, you know that I love you true
Do anything that you want me to
Confess all my sins like you want me to
There's one thing that I will say to you

Ma, tesoro, sai che ti amo davvero
Cha faccio tutto quello che vuoi
Che confesso tutti i miei peccati come vuoi che io faccia
(Ma) c'è una cosa che (voglio dirti)

I'm not like everybody else
I'm not like everybody else
I'm not like everybody else
I'm not like everybody else

Non sono come tutti gli altri
Non sono come tutti gli altri
Non sono come tutti gli altri
Non sono come tutti gli altri

And I don't wanna ball about like everybody else
And I don't wanna live my life like everybody else
And I won't say that I feel fine like everybody else
'Cause I'm not like everybody else
I'm not like everybody else

E non voglio andare in giro come tutti gli altri
E non voglio vivere la mia vita come tutti gli altri
E non dirò che per me va tutto bene come tutti gli altri
Perché non sono come tutti gli altri
Non sono come tutti gli altri

Like everybody else
Like everybody else
Like everybody else
Like everybody else

Non sono come tutti gli altri
Non sono come tutti gli altri
Non sono come tutti gli altri
Non sono come tutti gli altri

If you all want me to settle down
Slow up and stop all my running 'round
Do everything like you want me to
There's one thing that I will say to you

Se volete che mi si sistemi
Andate più piano e fermate tutti la mia corsa in tondo (4)
Faccio tutto come voi volete
(Ma) c'è una cosa che vi dirò

I'm not like everybody else
I'm not like everybody else
I'm not like everybody else
I'm not like everybody else

Non sono come tutti gli altri
Non sono come tutti gli altri
Non sono come tutti gli altri
Non sono come tutti gli altri

And I don't wanna ball about like everybody else
And I don't wanna live my life like everybody else
And I don't wanna spend my time like everybody else
'Cause I'm not like everybody else
I'm not like everybody else

E non voglio andare in giro come tutti gli altri
E non voglio vivere la mia vita come tutti gli altri
E non dirò che per me va tutto bene come tutti gli altri
Perché non sono come tutti gli altri
Non sono come tutti gli altri

Like everybody else (like everybody else)
Like everybody else (like everybody else)
Like everybody else (like everybody else)
Like everybody else

Non sono come tutti gli altri
Non sono come tutti gli altri
Non sono come tutti gli altri
Non sono come tutti gli altri

Note

 

Sul lato B di un successo internazionale dei Kinks, una canzone di facile e immediata presa come Sunny Afternoon i Kinks e in particolare l'autore, il geniale Ray Davies, hanno volute mettere questa canzone, una dichiarazione e un impegno di libertà e di anticonformismo, il grande cambiamento del 68 in effetti stava arrivando e un artista sensibile lo percepiva. Bellissima canzone non solo per il testo ma anche per la musica, scoperta negli anni successivi e diventata col tempo una delle più apprezzate del gruppo britannico. Da ascoltare in particolare in una versione dal vivo nei concerti dei Kinks, dove veniva evidenziato il potenziale di forte ballata rock di questo brano.
 

Note alla traduzione:
(1) Nel senso di usi, costumi, idee e ideali lasciate in eredità dalla generazione precedente
(2) Nell'accogliere quello che è stato lasciato
(3) Sono molti i significati i "ball" usato come verbo, molti gergali. Bisognerebbe sapere quello che era corrente in UK nel 1966. Il più probabile è qualcosa come "girare come una palla" per il successo. Ogni suggerimento è sempre e come al solito il benvenuto
(4) Qui il voi sembra indirizzato a chi chiede a loro (e a lui) qualcosa, quindi ai produttori discografici. Ma è solo una possibile interpretazione. Il senso comunque è chiaro: sono anche accondiscendente se voglio, ma rimango come sono.

 

© Musica & Memoria Novembre 2022 / Testo originale di Ray Davies riprodotto per soli scopi di ricerca e critica musicale (vedi Disclaimer) / Copia per usi commerciali non consentita

CONTATTO

HOME