Cambia le impostazioni sulla Privacy

Pentangle. I concerti della reunion del 2008

ENGLISH

HOME

MENU

 

Testi e informazioni su Musica & Memoria:
The Pentangle, Sweet Child, Basket Of Light, Cruel Sister, Reflection, Solomon's Seal, The Lost Broadcasts, Open the Door, Pentangle Page

 

2008: una attesa reunion ed una serie di ottimi concerti

 

Il 29 giugno del 1968 i Pentangle, il migliore gruppo folk-rock di sempre ed uno dei migliori gruppi della pur ricchissima scena musicale a cavallo tra gli anni '60 e '70, erano alla Royal Festival Hall (RFH) di Londra, impegnati in un ottimo concerto che sarà poi immortalato nel loro album più noto e apprezzato, Sweet Child, pubblicato nello stesso anno.

I Pentangle avrebbero chiuso il loro primo e assai fecondo periodo di attività quattro anni dopo, per poi dare origine a progetti solistici o momentanee reunion con alcuni dei componenti originari, Jacqui McShee, Bert Jansch, John Renbourn, Danny Thompson, Terry Cox. Ma mai tutti assieme. In particolare il chitarrista John Renbourn non era mai tornato a suonare con gli altri.

Quaranta anni esatti dopo quello storico concerto i cinque Pentangle, tutti ancora in attività, hanno avuto la buona idea di riproporlo nello stesso luogo e nella stessa data.
Aggiungendo anche un mini-tour in Inghilterra, con una decina di date in altri teatri.
All'evento era anche presente, ovviamente, Musica & Memoria, precisamente al Lyceum Theater di Londra il 7 di luglio.

Qualche apprensione che si trattasse della solita reunion pilotata da esigenze extra musicali e non dalla passione c'era, così come i dubbi sulla forma fisica e sulla validità perdurante come musicisti dei nostri eroi. Che, se erano attivi e ai massimi livelli nel 1968, dovevano essere della metà degli anni '40 o dintorni.

Ma già dal primo brano in scaletta i dubbi erano fugati, una grande compattezza di suono, con in evidenza il basso incalzante di Danny Thompson e la chitarra solista (e il sitar) del ritrovato John Renbourn, e sopra a tutto, protagonista assoluta della serata, la cantante Jacqui McShee, la voce solo leggermente scurita ma sempre perfettamente intonata ed espressiva ed una comunicativa sicuramente incrementata con gli anni.

Una ampia recensione della serata si può leggere sul blog di Corrado.

 

La scaletta del concerto del 7 luglio 2008

 

I brani proposti non erano ovviamente gli stessi del concerto del '68, ma spaziavano anche sulla produzione successiva del gruppo, che comprende i maggiori successi dei Pentangle, come Light Flight (da Basket Of Light), Cruel Sister o Will The Circle Be Unbroken (da Reflection). Qualche problema alle voce maschili (Bert & John) ha fatto probabilmente privilegiare in scaletta i brani per voce femminile.
Sono comunque rappresentate la maggioranza delle canzoni più significative del gruppo, testimonianza sia del recupero creativo del patrimonio folk, sia delle incursioni nei territori del blues e del jazz.

1° TEMPO

Sweet Child
Light Flight
Hunting Song
Once I Had a Sweetheart
Market Song
In time
People on the Highway
The House Carpenter

2° TEMPO

The Time Has Gone
Bruton Town
No Love Is Sorrow
A Maid That's Deep In Love
Cruel Sister
I've Got a Feeling
The Snows (when the wind)
Good Bye Pork Pie Hat
No More My Lord
Sally Go Round The Roses
Wedding Dress
Pentangling

BIS

Rain and Snow
Will the Circle Be Unbroken

 

Il concerto su YouTube e su CD

 

Alcuni volonterosi appassionati sono andati al concerto e, invece di godersi la musica, si sono dedicati alla loro video registrazione. E hanno messo le loro riprese "rubate" su YouTube. Dove si possono trovare e vedere usando come chiave "Pentangle concerts" o "Pentangle Royal Festival Hall". La qualità video in alcuni casi è discreta, quella audio è sempre così così, ma un'idea dei concerti la si può avere.
Parecchi anni dopo, nel 2016, una selezione delle migliori esecuzioni del ciclo di concerti è stata pubblicata anche su CD (doppio) dalla etichetta Topic Records, con il titolo significativo "Finale".

 

Altre informazioni

 

Vedi anche: Copertine degli album dei Pentangle  / Tutte le canzoni

 

© Musica & Memoria - Luglio 2008 / Marzo 2017

CONTATTO

NOVITA'

HOME

Creative Commons License
Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons