Novità della settimana

ENGLISH

Mappa / Traduzioni / Musica e letteratura / Musica e cinema / Anni '60 / Covers / Contatto / Blog / Facebook / Posta


Anno XIX
n. 577
16/03/2019

 

Covers. Segnalazione di nuove cover sul versante della musica leggera italiana più tradizionale, anche se pubblicate nel 1969. Erano infatti incluse in un LP di Carmelo Pagano (l'unico per cantante palermitano) mirato al pubblico più maturo sin dal titolo "Melodie eterne". Che sono infatti in buona parte cover di romanze da operetta o brani dei decenni precedenti, più alcune cover musicali. Sempre nella pagina delle revisioni ulteriori dettagli.
 

Anni '80. Continua ad arricchirsi la sezione del sito dedicata alla musica degli anni '80, non più solo internazionale, ma anche italiana che è partita con la playlist Italy's Eighties. Le successive canzoni della playlist con testo commentato sono Contessa di Enrico Ruggeri, Un'estate al mare di Giuni Russo e Tropicana dei Gruppo Italiano. Grandi successi del 1980, 1982 e 1983 ma che fanno riflettere su quel cruciale decennio analizzando i loro testi che nascondono molte sorprese.
 

Musica e tecnologia. Il post di questa settimana sul blog collegato a M&M è dedicato ad un indispensabile complemento della libreria digitale e media center più diffuso (J River) ovvero la app J Remote che consente di gestirlo da tablet o smartphone, comandando l'ascolto all'impianto o dirigendolo alla stessa device mobile per l'ascolto in cuffia.
 

 

Frase della settimana:
“A lie can travel half way around the world while the truth is putting on its shoes..” (Mark Twain)

FRASI DELLA SETTIMANA

   

Settimane precedenti

Numeri 2018 / Numeri 2017 / Numeri 2016 / Numeri 2015 / Numeri 2014 / Numeri 2013 / Numeri 2012 / Numeri 2011 / Numeri 2010 / Numeri 2009 / Numeri 2008 / Numeri 2007 / Numeri 2006 / Numeri 2005 / Numeri 2004 / Numeri 2003 / Numeri 2002 / Numeri 2001 / Elenco numeri pubblicati
 


Anno XIX
n. 576
10/03/2019

 

Covers. Pubblichiamo ancora cover al contrario scoperte nelle discografie di ogni parte del mondo. Questa settimana è la volta di Gaby Novak dalla Croazia e di Tapani Kansa dalla Finlandia, con cover pubblicate nei loro paesi dal 1962 al 1969 per la prima e dal 1968 al 1987 per il secondo. Entrambi sono stati interpreti celebri e molto seguiti in patria. Il dettaglio come sempre nella pagina delle revisioni.
 

Covers. Nuove cover anche per l'indiscusso campione del R&B italiano, ovvero Rocky Roberts e per due altri francesi in Italia: Tony Mark e i Markmen e Katty Line attiva per un breve periodo con il Clan Celentano. Sempre nella pagina delle revisioni ulteriori dettagli.
 

La musica di M&M. Sul blog dedicato a segnalazioni e mini-recensioni su personaggi della musica che piace a M&M, il nuovo post è dedicato al rock, quello del versante hard, e sui nuovi possibili campioni del genere, il gruppo USA Greta Van Fleet.
 

Musica e tecnologia. Il primo post di questa settimana sul blog collegato a M&M è di taglio molto tecnico ed indirizzato ai cultori e fruitori del formato DSD: Le differenze tra il trasporto DoP (DSD over PCM) e il trasporto nativo.
 

Musica e tecnologia. Il secondo post di questa settimana sul blog collegato a M&M è di taglio sia tecnico che commerciale ed è indirizzato all'analisi desk di 4 DAC, dei chip set adottati da produttore e delle motivazioni nonché vantaggi e svantaggi delle scelte.
 

  Frase della settimana:
“Beati gli smemorati perché avranno la meglio anche sui propri errori.” (Friedrich Nietzsche)


Anno XIX
n. 575
24/02/2019

 

Anni '80. Continua ad arricchirsi la sezione del sito dedicata alla musica degli anni '80, non più solo internazionale, ma anche italiana che è partita con la playlist Italy's Eighties. Le successive canzoni della playlist con testo commentato sono Un sabato italiano di Sergio Caputo, I Treni di Tozeur di Alice e Battiato, Vacanze romane dei Matia Bazar e ancora Alice con Notte a Roma.
 

Covers. Ancora cover al contrario: nomi noti della musica internazionale come Engelbert Humperdink con le cover di Melodia (Jimmy Fontana) e Cosa hai messo nel caffè (Riccardo Del Turco e Antoine) e poi un popolare gruppo beat giapponese, The Tempters, con Let's Live For Today ovvero Piangi con me, la nota cantante svedese Sylvia con Pensieri e parole, l'altrettanto nota (sempre nel suo paese) cantante svizzera Paola con Non si può morire dentro di Gianni Bella e infine l'abbastanza noto cantante brasiliano Marcio con Tanta voglia di lei. Inserito nella pagina, vista la progressiva estensione mondiale, anche un indice per continente e per paese.
 

Covers. Aggiornamenti per le cover non dichiarate e per le cover non autorizzate. Nel primo caso si aggiungono alla lista due cover di brani classici famosissimi (il canone di Pachelbel e Plaisir d'amour) ad opera rispettivamente di Ralph e i Copertoni e dei Cosmici. Per le non autorizzate si tratta invece dei Bisonti che si sono ispirati un po' troppo a un brano minroe dei Beatles. Dopo lunghe ricerche è stato inoltre individuato l'originale di una cover di Caterina Caselli dal titolo Piano per non svegliarti (da non confondere con la quasi omonima Ma piano (per non svegliarmi) di Gianni Meccia.
 

  Frase della settimana:
“Trova il tempo per ascoltare, imparerai a parlare / Trova il tempo per pensare, sarai capace di scegliere / Trova il tempo per leggere, diventerai sapiente / Trova il tempo per sognare, e potrai sperare / Trova il tempo per fare una carezza, e non ti sentirai inutile e solo.” (Enzo Bianchi)


Anno XIX
n. 574
16/02/2019

 

Covers. E' stato completato l'elenco delle cover registrate e pubblicate nella sua lunga carriera da una protagonista della musica leggera italiana dagli anni '50 ai '70: Wilma De Angelis. Per la cantante milanese è stata creata una pagina ad hoc con le sue 20 cover (4 delle quali già presenti in elenco). Inserite in elenco anche le cover di un'apprezzata interprete della musica leggera italiana, a cavallo tra la musica jazz e la migliore musica leggera: Jula De Palma. Anche per lei una pagina dedicata tra le cover della musica leggera italiana.
 

Covers. Nuovi inserimenti anche tra le cover al contrario, dove l'originale era italiano. Un vero giro del mondo che parte verso Est nella ex Jugoslavia (Zoran Georgiev e Milan Bacic alle prese con Una lacrima sul viso e Zingara), passando dalla Grecia (Maro Dimitriou) arriva al duo giapponese delle gemelle The Peanuts con Tintarella di luna, giunge all'altra sponda del Pacifico con l'eccentrico  peruviano Jimmy Santi e le sue cover da Vianello a Morandi e Paoli, per arrivare in Brasile con Elza Ribeiro anche lei interessata a Tintarella di Luna, e ritornare infine in Europa con Mireille Mathieu impegnata in una sua appassionata versione del successo dei Santo California Tornerò, del 1975.
 

La musica di M&M. Sul blog dedicato a segnalazioni e mini-recensioni su personaggi della musica che piace a M&M, il nuovo post è dedicato ai R.E.M., e alla loro scoperta.
 

Musica e tecnologia. Il post di questa settimana sul blog collegato a M&M è dedicato al subwoofer: come inserirlo correttamente in un impianto stereo per estendere la risposta sulla ottave inferiori dello spettro sonoro?
 

  Frase della settimana:
“Siamo responsabili di quello che verrà, abbiamo un debito verso il futuro.” (Enzo Bianchi)


Anno XIX
n. 573
03/02/2019

   

Covers. Segnalazioni a 360° questa settimana: si va dai primi passi di futuri nomi noti del progressive italiano (Jumbo), a una prima incursione nel mondo della canzone di Sandra Mondaini, a un tentativo di ritorno di Riki Maiocchi negli anni '70 e infine al re del twist Chubby Checker anche lui nel folto gruppo dei big stranieri con auto-cover in italiano.
 

Anni '80. Iniziamo da questa settimana una nuova sezione del sito dedicata alla musica degli anni '80, non più solo internazionale, ma anche italiana. Dopo gli anni '60 empiamente trattati un altro decennio decisivo per i cambiamenti che ha portato nel costume e nei rapporti sociali. Cominciamo con una playlist (Italy's Eighties) che presenta i migliori esempi della musica italiana in quel decennio, per ogni brano scelto saranno progressivamente disponibili i testi commentati.
 

Testi. I primi brani con i testi commentati sono Messaggio di Alice, Amore disperato di Nada e Tanz Bambolina di Alberto Camerini.
 

Traduzioni. Due composizioni della musicista irlandese Enya, dal suo primo album di grande successo, Watermark, sono ora disponibili per i visitatori del sito tradotte e con ampi commenti. Sono la celebre Orinoco Flow e la intensa e ieratica On Your Shore.
 

Musica e tecnologia. Il post di questa settimana sul blog collegato a M&M presenta una serie di proposte di veri impianti hi-fi dal costo inferiore a 1000 €. Più o meno quello che costa uno smartphone di fascia alta, che però dopo massimo 3 anni bisogna cambiare. Mentre l'impianto dovrà essere cambiato solo se lo vogliamo migliorare, e di molto.
 

  Frase della settimana:
"E' difficile riconoscere chi segue la corrente spontaneamente." (Stanislaw Lec)


Anno XIX
n. 572
20/01/2019

 

Covers. Aggiornamento settimanale con nuove cover per il nuovo anno. Interpreti meno noti, anzi in alcuni casi veramente poco noti: Guido Russo con Mister blu e La città povera, Silvana Aliotta con una cover dai Doobie Brothers, il gruppo progressive italiano Apoteosi con nuovo nome (Stress Band) alle prese con una cover di Gino Vannelli e i Micron con una dei Mamas & Papas.
 

Covers. Il nuovo anno inizia anche con una verifica a tappeto dell'ormai amplissimo data base delle cover, frutto di un lavoro iniziato nel 2001, quando sul web le informazioni reperibili per controlli e confronti erano assai scarse. Al completamento della verifica le cover confermate sono in totale 4277 (sono escluse le covers al contrario e le covers musicali) e sono disponibili le nuove statistiche sulle covers aggiornate al 2018 (interpreti con più cover, distribuzione per anno, ecc.).
 

Radio. Ancora integrazioni alle numerose informazioni già presenti sulla storica emittente partenopea Radio Napoli City, una delle prime radio libere italiane, ed in particolare sulla partecipazione e collaborazione di e con Pino Daniele. Sono ora disponibili nuove foto del grande musicista e cantautore di fine anni '70. Ricordiamo che sul sito collegato Audio-Clips sono ascoltabili anche gli interventi e le interpretazioni di suoi brani in radio.
 

Musica e tecnologia. Il post di questa settimana sul blog collegato a M&M è dedicato alle conseguenze della inattesa e infausta decisione di Google di cessare la produzione dell'utilissimo ed economicissimo connettore audio HD wi-fi Chromecast Audio e all'analisi delle alternative disponibili.
 

  Frase della settimana:
"Il vecchio mondo sta morendo. Quello nuovo tarda a comparire. E in questo chiaroscuro nascono i mostri." (Antonio Gramsci)


Anno XIX
n. 571
06/01/2019

 

Covers. Nuovo anno e nuovo appuntamento con le cover ritrovate. Proseguiamo con la riscoperta della produzione di personaggi televisivi celebri negli anni '60 e '70, dopo Renata Mauro è la volta di Minnie Minoprio, con 5 cover per lei. Il dettaglio come sempre nella pagina delle revisioni.
 

Canale YouTube di Musica & Memoria. Due delle cover di Minnie Minoprio non erano presenti su YouTube. Un'altra lacuna che abbiamo provveduto subito a colmare sul nostro Canale YouTube. Si possono così ascoltare, con il solito corredo di immagini, Bim Bom, cover dell'omonima bossa nova di Joao Gilberto, e Ci ho preso, cover di un classico funky-R&B di Joe Tex, I Gotcha.
 

La musica di M&M. Sul blog dedicato a segnalazioni e mini-recensioni su personaggi della musica che piace a M&M, il nuovo post è dedicato alla mai dimenticata Sandy Denny, la front-woman dei Fairport Convention, ma anche notevole musicista e autrice, anche oltre i confini del folk-rock inglese degli anni '60 e '70..
 

Musica e tecnologia. Il post di questa settimana sul blog collegato a M&M cerca di dare una risposta ad una domanda che diventa sempre più attuale con il procedere dei servizi streaming verso una estensione quasi completa del catalogo e verso la qualità in alta definizione: l'audiofilo medio è più interessato ad ascoltare la musica o a possederla?
 

  Frase della settimana:
"Vincitore, distruggi le città e le torri, ma lascia sempre una porticina. Per te stesso." (Stanislaw Lec)

   
 

Anno 2018


Anno XVIII
n. 570
30/12/2018

 

Discografie e Monografie. Un nuovo contributo di Sandro Damiani per M&M. Sandro stavolta non si occupa dei grandi interprete della musica americana che si sono sperimentati nel canto jazz ma di uno dei più importanti gruppi rock, pur se attivo per meno di 3 anni. Gli iniziatori del rocvk-blues, quelli ch l'hanno reso un fenomeno di massa, gli innovatori che l'hanno mixato con la psichedelia. In altre prole i Cream di Jack Bruce, Eric Clapton, Ginger Baker. La monografia si aggiunge a quelle già presenti per Billie Holiday, Herb JeffriesBilly Eckstine, Paul Robeson, Earl Coleman, Sarah Vaughan, Johnny Hartman, Arthur Prysock, Russ Columbo, Sammy Davis Jr., Lena Horne.
 

Traduzioni. Disponibile una nuova accurata traduzione con ampie note dedicata questa volta al profeta e pioniere del country rock, il mai dimenticato Gram Parsons, e al viaggio simbolico e nostalgico raccontato nel suo indiscusso capolavoro, Return Of The Grievous Angel.
 

Musica e tecnologia. Il post di questa settimana sul blog collegato a M&M è dedicato alla prova al bilancio dopo oltre 4 anni di utilizzo, della scelta di utilizzare un music server basato su PC anziché un Network media player.
 

  Frase della settimana:
"Ogni secolo ha il suo medioevo." (Stanislaw Lec)


Anno XVIII
n. 569
23/12/2018

 

Covers.Un'altra settimana dedicata ancora alla musica leggera italiana e alle sue interpreti femminili nelle nuove segnalazioni di Ignazio Sulis. Due new entry con 3 cover ciascuna per la cantante e attrice Anna Maria Baratta (tutte degli anni '70) e per la nota presentatrice televisiva, attrice di cinema e teatro e cantante Renata Mauro . Completamento con 3 nuove cover invece per la cantante romagnola Eugenia Foligatti. Altre informazioni nella pagina delle revisioni.
 

Canale YouTube di Musica & Memoria. Una delle cover di Renata Mauro non era presente su YouTube. Una lacuna che abbiamo provveduto subito a colmare sul nostro Canale YouTube. Si può così ascoltare, con il solito corredo di immagini, Ho inciampato in te, l'ottima versione italiana di When She Walks Away di Susan Maughan.
 

Musica e tecnologia. Il post di questa settimana sul blog collegato a M&M è dedicato alla prova di un player video conforme DLNA, per vedere comodamente da tablet o smartphone e ascoltare in qualità i video o i DVD di concerti presenti nella nostra libreria musicale archiviata sul nostro NAS. PlayerXtreme è il nome di questa nota app.
 

  Frase della settimana:
"If someone offers you an amazing opportunity and you're not sure you can do it, say yes - then learn how to do it later." (Richard Branson)


Anno XVIII
n. 568
09/12/2018

 

Covers. Le nuove cover di questa settimana iniziano con 4 new entry: la cantante romana Valeria Mongardini con 3 cover (una anche con testo italiano di Claudio Baglioni), poi l'estroso performer inglese ospite quasi fisso del Piper Club, Thane Russall, per restare in tema anche i Pipers con 2 cover anche loro, e infine i dimenticati I due, pur partecipanti al Cantagiro '66 nella sezione Giovani e neanche arrivati ultimi. Completamenti per i Four Tops, i Fratelli e i Rogers a fine anni '70, con una versione ben oltre lo sprezzo del pericolo di Stayin' Alive.
 

Radio. Integrazioni alle numerose informazioni già presenti sulla storica emittente partenopea Radio Napoli City, una delle prime radio libere italiane. Da Elio e Sandro Ferrara, creatori e organizzatori della radio, arrivano nuove immagini e testimonianze su uno dei primi ospiti fissi dell'emittente, Pino Daniele. Rinnovate e rese più facilmente ascoltabili anche le registrazioni della radio del 1976 nelle quali il grande e compianto bluesman napoletano era presente in voce e chitarra (sul sito collegato Audio-Clips).
 

Musica e tecnologia. Il post di questa settimana sul blog collegato a M&M è dedicato a un riepilogo delle molte e potenti funzioni che il player Foobar2000 può fornire agli appassionati di musica con i suoi plug-in (sempre gratuiti): dalla gestione della compressione dinamica, alla verifica della compressione dinamica applicata dalle case discografiche in registrazione, all'ascolto di tutti i possibili formati musicali (dal DSD al MLP).
 

  Frase della settimana:
"Di solito la retroguardia della vecchia avanguardia è l'avanguardia della nuova retroguardia." (Stanislaw Lec)


Anno XVIII
n. 567
02/12/2018

 

Covers. Continuano i ritrovamenti e abbiamo così questa settimana 15 nuove cover dei primi anni '70 interpretate in italiano dalla cantante svizzera italiana Anita Traversi, e pubblicate dalla PDU, la casa discografica di Mina in procinto di ritirarsi dalle scene e trasferirsi in Svizzera. Dedichiamo una pagina a parte all'artista svizzera italiana.
Gli aggiornamenti completi come sempre nella pagina delle revisioni.
 

Discografie. Un classico cofanetto dei tempi d'oro del LP era la raccolta di tutte le registrazioni del più grande specialista del sax tenore, dall'epoca del bop in poi, con la sua prima etichetta discografica, la Reprise. Parliamo ovviamente di Sonny Rollins e dei suoi 12 album raccolti in tre volumi, con tutta la sua produzione dal 1949 (quando aveva 19 anni) al 1956. Per facilitare agli appassionati di jazz (ormai) classico l'ascolto e la scelta di questo ampio materiale pubblichiamo l'elenco di tutte le 93 tracce con la indicazione delle date di registrazione e dei gruppi con i quali ha suonato.
 

Discografie. Per completare le informazioni, in una seconda pagina sono presentate tutte le formazioni dei vari gruppi, dove Rollins era a volte sideman (con Miles Davis, Thelonious Monjìk, Art Farmer) o più spesso band-leader. Per tutti i musicisti coinvolti, molti, a volte assidui, sono presenti anche le loro immagini del periodo delle registrazioni, ovvero del periodo d'oro del be-bop.
 

La musica di M&M. Sul blog dedicato a segnalazioni e mini-recensioni su personaggi della musica che piace a M&M, il nuovo post è dedicato al supergruppo per eccellenza del rock, Crosby, Stills, Nash & Young, in occasione della distribuzione anche in streaming in qualità CD della sintesi dei loro 30 storici concerti dal vivo del 1974. 40 canzoni scelte per una pubblicazione su CD, DVD e Blu-ray arrivata solo 40 anni dopo, nel 2014.
 

  Frase della settimana:
"Il termine utopia è la maniera più comoda per liquidare quello che non si ha voglia, capacità, o coraggio di fare." (Adriano Olivetti)


Anno XVIII
n. 566
25/11/2018

 

Covers. Ancora aggiornamenti sulla musica leggera italiana e le cover, è la volta di Marino Marini, popolare interprete e band leader degli anni '60. Tra la leggera, il jazz e il soul si può collocare invece la cantante e musicista italiana di origine eritrea Lara Saint Paul, anche per lei tutte presenti in elenco le cover pubblicate .
Gli aggiornamenti completi come sempre nella pagina delle revisioni.
 

Canale YouTube di Musica & Memoria. Una delle cover di Lara Saint Paul pubblicate la settimana precedente non era presente su YouTube. Una lacuna che abbiamo provveduto a colmare sul nostro Canale YouTube. Si può così ascoltare, con il solito corredo di immagini, Asciuga asciuga, l'ottima versione italiana in chiave soul di Lara Saint Paul del successo internazionale Sugar Sugar.
 

Traduzioni. Disponibile una nuova accurata traduzione con ampie note per il grande rocker Neil Young. Abbiamo scelto una delle sue canzoni più note ma anche più emozionanti: Old Man dall'album Harvest del 1972, grande successo anche come singolo.
 

Musica e tecnologia. Il post di questa settimana sul blog collegato a M&M è dedicato alla prova di un DAC di ultima generazione dall'eccellente rapporto qualità-prezzo: il Pro-Ject DAC BOX s2+.
 

  Frase della settimana:
"Credo che i rimedi migliori contro i fascismi siano la curiosità, il senso dell’umorismo, l’apertura mentale, e una certa capacità di indossare i panni degli altri." (Amos Oz)


Anno XVIII
n. 565
17/11/2018

 

Covers. Continuano le ricerche sulla musica leggera italiana ed emergono ancora altre cover: 7 della cantante Lilly Bonato, discreto successo dagli esordi giovanissima nel 1962 fino al 1968, le sue cover sono consultabili nella sezione "Altri interpreti della musica leggera italiana". Per la più nota Donatella Moretti individuate invece solo 2 cover, sinora. Gli aggiornamenti completi come sempre nella pagina delle revisioni.
 

La musica di M&M. Sul blog dedicato a segnalazioni e mini-recensioni su personaggi della musica che piace a M&M, il nuovo post è dedicato alle colonne sonore, alla musica da cinema, ma non a quella dei grandi film di Hollywood, bensì a quella composta da grandi musicisti italiani, con profusione di mezzi ed interpreti eccellenti,  nella stagione d'oro del nostro cinema, anche e soprattutto nei B-movies.
 

Musica e tecnologia. Il post di questa settimana sul blog collegato a M&M è dedicato ad un argomento più volte trattato, ovvero la valutazione dei componenti per ascoltare la musica e dei formati digitali o analogici per distribuirla, ma da un diverso punto di vista, quello di chi produce questi strumenti e studia questi sistemi: il Test di ascolto professionale.
 

  Frase della settimana:
"Mira in alto, perché le stelle giacciono nascoste nella tua anima. Sogna intensamente, perché ogni sogno precede l'obiettivo." (Pamela Vaull Starr)


Anno XVIII
n. 564
28/10/2018

 

Covers. Dalle ricerche inesauste di nuove versioni italiane emergono ancora altre 4 cover di Iva Zanicchi, due delle quali fanno parte di un medley dedicato a Burt Bacharach. Sono: Il bimbo e la gazzella (1970), Gocce di pioggia su di me (1972), Quando tu vorrai (1972), Tutti quelli che hanno un cuore (1972). A queste si aggiungono due cover di interpreti realmente "rari e meteore": Gerico (Il mondo in mano a noi) e Cenza (Lacrime e pioggia, ovviamente dal successo degli Aphrodite's Child). Gli aggiornamenti completi come sempre nella pagina delle revisioni.
 

La musica di M&M. Sul blog dedicato a segnalazioni e mini-recensioni su personaggi della musica che piace a M&M, il nuovo post è dedicato a un vero talento musicale, la giovane polistrumentista e one-woman-band Tash Sultana, da busker nelle strade di Melbourne ai festival rock di tutto il mondo, sempre da sola con i suoi strumenti elettronici e acustici.
 

Musica e tecnologia. Il post di questa settimana sul blog collegato a M&M riguarda l'aggiornamento annuale della situazione del download di materiale HD e in generale della reperibilità in Italia. Purtroppo anche quest'anno, come nel precedente, c'è poco da aggiornare, la situazione continua ad essere una deprimente calma piatta.
 

  Frase della settimana:
"Gli uomini sono nati gli uni per gli altri; o li educhi o li subisci." (Marco Aurelio)


Anno XVIII
n. 563
14/10/2018

 

Covers. Nuovi inserimenti riguardano ancora la musica leggera italiana, ed in particolare Tony Renis, nome notissimo degli anni '60. Anche per lui abbiamo raccolto per maggior ordine nella consultazione tutte le cover individuate nella sezione Musica leggera. Il dettaglio come sempre nella pagina delle revisioni.
 

Mondo beat. Ancora new entry per i complessi beat grazie alle testimonianze dei protagonisti di quegli anni e di quel periodo e anche alle ricerche sempre in corso sulle covers. I nuovo sono I Nobili di Reggio Emilia, gruppo dubbio ma ora confermato, Torquato e i Quattro di Milano, gruppo di inizio decennio, e i Blackjack di Milano, a cavallo tra beat e psichedelia.
 

Covers. Per Torquato e i Quattro sono state individuate anche un grappolo di covers, ed è questo peraltro l'aggancio con il quale il gruppo è stato scoperto e sottratto all'oblio.
 

Musica e tecnologia. Il post di questa settimana sul blog collegato a M&M rimane sul tema dei NAS, trattati nella settimana precedente, proponendo un sistema per realizzare un NAS fai-da-te su un nostro PC, con relativi vantaggi e svantaggi rispetto alla soluzione standard.
 

  Frase della settimana:
"... e le persone serie, che non raccontan storie, le han spedite in ferie." (Adriano Celentano da "Mondo in Mi 7a")


Anno XVIII
n. 562
07/10/2018

 

Covers. Continuando le ricerche sulle cover di brani composti da Mikis Theodorakis sono state individuate altre 7 covers che hanno proposto l'opera del compositore greco nella nostra lingua, tra cui 4 della grande attrice (e cantante) Irene Papas, che è stata interprete di Theodorakis anche nella sua lingua. Il dettaglio come sempre nella pagina delle revisioni.
 

Testi. Antonello Venditti è considerato un cantautore lineare e diretto nella musica e nei testi che non richiede un lavoro sui testi per approfondirne i significati nascosti, come abbiamo fatto per Franco Battiato o Francesco Guccini. Eppure i molti riferimenti alla storia e alla cronaca e la distanza temporale che pian piano si allarga fanno scoprire immagini e significati meno immediati, riferiti alla esperienza di vita reale della sua generazione. Aggiungiamo alle canzoni già inserite Compagno di scuola, un altro classico del cantautore, il primo rivolto al confronto tra le speranze giovanili al confronto con la realtà.
 

Franco Battiato. Ancora una nuova canzone commentata si aggiunge all'elenco di quelle che abbiamo selezionato nella ricca produzione del musicista siciliano per commentarle e proporne i significati strofa per strofa. La scelta è caduta sulla forse profetica L'esodo del 1982, contenuta nell'album L'Arca di Noè.
 

Musica e tecnologia. Il post di questa settimana sul blog collegato a M&M rimane sul tema della manutenzione dei componenti dell'impianto (il precedente era dedicato alle casse) passando però a un componente digitale ormai comune in molti impianti: il NAS, ovvero il media server DLNA destinato a contenere la nostra musica liquida.
 

  Frase della settimana:
"Non è la fine. Non è neanche l'inizio della fine. Ma può essere la fine dell'inizio." (Winston Churchill dopo la vittoria a El Alamein)


Anno XVIII
n. 561
23/09/2018

 

Covers. Ancora uno speciale che raggruppa cover di particolari caratteristiche. In questo caso, essere tutte dedicate alle canzoni la cui musica è stata composta da un grande compositore contemporaneo e molto conosciuto, anche per il suo impegno sociale e politico: Mikis Theodorakis. Nella nuova pagina sono elencate le canzoni e documentati i due album a lui dedicati rispettivamente da uno dei più importanti nomi della musica italiana, Iva Zanicchi, e da una delle attrici di teatro, ma anche cantante all'occorrenza, tra le più note degli anni '60 e '70, Edmonda Aldini. Il dettaglio come sempre nella pagina delle revisioni.
 

La musica di M&M. Sul blog dedicato a segnalazioni e mini-recensioni su personaggi della musica che piace a M&M, il nuovo post è dedicato alla musica country, che forse non a tutti piace, ma qualcuno potrebbe cambiare idea riscoprendo le canzoni di Gram Parsons, l'iniziatore della stagione d'oro del country-rock.
 

Musica e tecnologia. Il post di questa settimana sul blog collegato a M&M ritorna sul tema della manutenzione dei componenti dell'impianto (il precedente era dedicato al giradischi). E' la volta di un altro componente meccanico ed elettrico che richiede particolare attenzione: i diffusori ovvero le casse, come più spesso denominate.
 

  Frase della settimana:
"C'è chi guarda le cose come sono e si chiede
«Perché?». Io penso a come potrebbero essere e mi chiedo  «Perché no?»." (Robert Kennedy)


Anno XVIII
n. 560
09/09/2018

 

Covers. Nuove cover per due protagonisti della musica italiana degli anni '60 che condividono il cognome senza essere parenti: Miranda Martino, anche attrice e presentatrice, e Bruno Martino, dal jazz alla canzone d'autore al pop e ritorno (con lo standard del jazz Estate). Una nuova e pensiamo anche ultima cover per Wess e Dori Ghezzi. Il dettaglio come sempre nella pagina delle revisioni.
 

Cover non autorizzate. Dalle ricerche e confronti che proseguono come sempre ne è emersa un'altra: Batti i pugni dei New Dada è effettivamente derivata in modo palese dal successo di Little Richard, Keep a Knockin'.
 

La musica di M&M. Sul blog dedicato a segnalazioni e mini-recensioni su personaggi della musica che piace a M&M, un nuovo post è dedicato ad una scoperta recente su YouTube: un concerto registrato e filmato in modo eccellente che ci mostra i Pentangle in azione in Norvegia nel 1968, pochi mesi prima dell'uscita di Sweet Child. Un documento eccezionale per tutti gli appassionati del folk rock inglese.
 

La musica di M&M. I Nucleus e al loro leader Ian Carr sono invece i protagonisti del successivo post, dedicato al loro ruolo pionieristico nella musica fusion e ad uno dei nostri album preferiti: Labyrinth.
 

  Frase della settimana:
"Certi uomini vedono le cose come sono e dicono
«Perché?». Io sogno cose mai esistite e dico  «Perché no?»." (George Bernard Shaw)


Anno XVIII
n. 559
15/07/2018

 

Covers. Un nuovo speciale: 19 cover di Connie Francis, l'affascinante cantante di origine italiana, di grande successo in USA e nel resto del mondo nei primi anni '60, ma celebre anche da noi dove ha pubblicato molti dei suoi successi nonché sue interpretazioni di classici della canzone. Inserita inoltre anche "Fila la lana" di Fabrizio De Andrè. Il dettaglio come sempre nella pagina delle revisioni.
 

Copertine. Un componente fondamentale del successo di Connie Francis è stata senza dubbio la sua immagine prudentemente glamour. Pubblichiamo in formato grande una selezione delle copertine e delle immagini promozionali della cantante italo-americana in un nuovo album a lei dedicato.
 

Traduzioni. Mancavano da tempo traduzioni del grande ed unico Van Morrison, nella sua vasta produzione abbiamo scelto due canzoni del suo versante "semplice" ma di impatto emozionale immediato: These Are The Days da Avalon Sunset (1989) e Sometimes We Cry da The Healing Game (1997).
 

Musica e tecnologia. Il post di questa settimana sul blog collegato a M&M fa il punto sullo streaming HD che sta diventando un'alternativa praticabile, anche se con catalogo ridotto. Molti dubbi però sull'efficacia della compressione MQA proposta da Meridian con il supporto della Warner Music.
 

  Frase della settimana:
"Che idea ho delle cose? Quale opinione delle cause e degli effetti? Cosa ho meditato su Dio e l'anima e sopra la creazione del mondo? Non so. Per me pensare è questo chiudere gli occhi e non pensare. E' chiudere le tende della mia finestra (che non ha tende)." (Fernando Pessoa)


Anno XVIII
n. 558
24/06/2018

 

Covers. Ancora nuove scoperte dallo sconfinato territorio delle covers: siamo sempre nella musica leggera, versante confidenziale, con Bruno Martino, 8 nuove cover ed una precisazione per una già inserita (Smile da Chapln). A seguire un'altra new entry, sempre per la musica leggera italiana: Robertino, il cantante melodico diventato, dopo gli inizi da noi da giovanissimo, uno dei più apprezzati e celebri ambasciatori del "bel canto" nei Nord e e nell'Est dell'Europa. Il dettaglio come sempre nella pagina delle revisioni.
 

Testi. I 50 anni passati non hanno fatto dimenticare un anno che è diventato, forse anche oltre la portata degli avvenimenti, un riferimento sempre citato. Lo dimostra anche il numero di visite sempre crescenti alla sezione che abbiamo dedicato alla canzoni del '68. E' necessario quindi andare oltre, e pubblicare i testi e soprattutto i commenti e le spiegazioni sulle canzoni citate. Cominciamo da O cara moglie di Ivan Della Mea e dalla più nota di tutte, Contessa di Paolo Pietrangeli.
 

La musica di M&M. Sul blog dedicato a segnalazioni e mini-recensioni su personaggi della musica che piace a M&M, il post di questa settimana è dedicato ad un gruppo molto popolare ma di difficile collocazione, tra progressive, revival, rock e pop: i Roxy Music. Indimenticabili anche le copertine dei loro LP dei primi anni '70.
 

  Frase della settimana:
"Può mai una cosa così bella piacere a uno soltanto, quando il sole, le stelle, son di tutti quanti? Non so a chi io appartenga. Credo a me stessa, sì. soltanto a me." (Marlene Dietrich, su testo di Friedrich Hollander e Robert Liebmann)


Anno XVIII
n. 557
09/06/2018

 

Franco Battiato. Una nuova canzone commentata si aggiunge all'elenco di quelle che abbiamo selezionato nella ricca produzione del musicista siciliano, ce lo chiedono da tempo diversi visitatori e ricominciamo con una delle sue più riuscite elaborazioni trasgressive e provocatorie di generi musicali: Cuccurucucu (Paloma), uno dei successi contenuti nel suo album "storico" del 1980, Bandiera bianca.
 

Traduzioni. Sono citate in Cuccurucucu secondo la tecnica più volte adottata da Battiato, due celebri canzoni di Bob Dylan, nei cui testi si possono trovare alcune spiegazioni per i riferimenti contenuti nel brano, abbiamo pubblicato anche le traduzioni, originali ed ampiamente commentate, di Just Like A Woman e di Like A Rolling Stone.
 

Traduzioni. Brani del tutto diversi invece per le altre traduzioni che proponiamo questa settimana. I Dead Can Dance, ovvero Lisa Gerrard e Brendan Perry, formidabili esploratori della musica (e preparatissimi musicisti) hanno usato testi in ogni lingua oltre all'uso libero della voce, ma non mancano esoteriche ballate, come Ullyses, oppure Severance, oppure ancora In the Kingdom of the Blind the One-Eyed Are Kings, tutti tratti da The Serpent Egg del 1988, uno dei loro migliori album, con testi insoliti ed affascinanti come la loro musica. E tutti tradotti e commentati ora su M&M.
 

La musica di M&M. Sul blog dedicato a segnalazioni e mini-recensioni su personaggi della musica che piace a M&M, il post di questa settimana è dedicato ad un chitarrista jazz, grande virtuoso e soprattutto il più influente nella generazione dell'hard bop, ovvero Joe Pass (Passalacqua era il suo vero nome, era figlio di un migrante italiano in USA).
 

  Frase della settimana:
"Istruitevi, perché avremo bisogno di tutta la nostra intelligenza. Agitatevi, perché avremo bisogno di tutto il nostro entusiasmo. Organizzatevi, perché avremo bisogno di tutta la nostra forza." (Antonio Gramsci)


Anno XVIII
n. 556
26/05/2018

 

Covers. Dopo l'elenco delle cover non autorizzate, quelle dove gli autori italiani o la casa discografica si sono dimenticati di indicare gli autori originali, inseriamo anche uno speciale elenco per le cover non dichiarate, quelle dove a rigor di legge gli autori originali, noti o non noti che fossero, potevano anche essere omessi, ma per correttezza sarebbe stato meglio indicarli, o indicarli in modo chiaro.
 

Covers. Aggiornamento settimanale tutto dedicato ai primi passi e alle molte cover d'occasione di un cantante che sarà poi nel gruppo dei famosi "urlatori" dei primi anni '60: Tony Dallara. Il dettaglio come sempre nella pagina delle revisioni.
 

Un sito sicuro II fase. La transizione del sito Musica & Memoria al protocollo HTTPS è ora completa anche per le pagine specializzate per la visione con smartphone (ovvero in verticale), una migrazione non semplice e cha ha richiesto un ulteriore cambio di provider. Qualsiasi sia il dispositivo di visualizzazione il nostro è ora un "sito sicuro" e garantisce a chi lo visita l'autenticazione, la sicurezza dei dati inseriti e la loro integrità grazie alla crittografia del contenuto. Una necessità, considerando la prossima "stretta" dei browser sui siti ancora HTTP ed il fatto che oltre il 55% degli accessi al nostro sito è ormai da tempo via smartphone.
 

Musica e tecnologia. Il post di questa settimana sul blog collegato a M&M è dedicato alle funzionalità degli amplificatori, come si sono ridotte negli anni e ai molti usi della ormai scomparsa doppia barra di registrazione.
 

  Frase della settimana:
"In questo secolo di creduloneria di massa." (Tullio De Mauro)


Anno XVIII
n. 555
05/05/2018

 

Covers. Numerose integrazioni all'elenco delle cover non autorizzate, quelle dove gli autori italiani o la casa discografica si sono dimenticati di indicare gli autori originali. Con i nuovi inserimenti le distrazioni censite arrivano a 29, e i recordman si confermano Celentano con il suo Clan e Gian Pieretti, ma anche la Equipe 84 nel primo periodo Vedette Records non è da meno.
 

Testi e traduzioni. Riprendiamo la pubblicazione di testi di cover degli anni '60. I nuovi inserimenti di questa settimana riguardano i Quelli, il nucleo da cui poi uscì la Premiata Forneria Marconi. Le canzoni di cui si possono leggere i testi commentati sono Lacrime e pioggia, Non ci sarò e Sigillato con un bacio. A confronto le versioni originali, sempre tradotte.
 

Canale YouTube di Musica & Memoria. Una delle cover dei Quelli non era presente su YouTube. Una lacuna che abbiamo provveduto a colmare sul Canale YouTube del nostro sito. Si può così ascoltare Non ci sarò, la versione de I Quelli di I Can't Let Go degli Hollies, il primo gruppo di Graham Nash.
 

Nuove domande e altrettante risposte nella Rubrica della posta di Musica & Memoria. I nuovi argomenti proposti dai visitatori sono rivolti alla tecnologia per l'ascolto della musica ed alle complicate leggi sul diritto d'autore, nonché ai relativi costi.
 

  Frase della settimana:
"La stagione dell'amore tornerà / Con le paure e le scommesse / Questa volta quanto durerà?" (Franco Battiato)


Anno XVIII
n. 554
28/04/2018

 

Covers. Aggiornamento settimanale tra folk e canzone tradizionale: per Tony (Cucchiara) e Nelly (Fioramonti) è stata individuata l'ultima cover pubblicata (Sarà lunedì) ed ora la loro discografia derivata è completa. Per la musica leggera italiana più tradizionale la ricerca nella vasta discografia di Claudio Villa ha individuato ben 15 nuove cover. Il dettaglio come sempre nella pagina delle revisioni.
 

Covers. Durante la ricerca ininterrotta di nuove cover sono emerse occasionalmente cover non autorizzate, del tutto simili alle altre, incluso il testo italiano che quasi sempre ignora l'originale, con un solo particolare che le distingue, discografici e autori italiani si sono dimenticati di indicare gli autori originali. Sono le cover non autorizzate, alle quali dedichiamo ora una pagina a parte.
 

Traduzioni. Il '68, il famoso anno in cui cambiò tutto, dicono, e di cui quest'anno cade il cinquantennale, non ha avuto grandi riflessi nel mondo della musica, le canzoni del '68 molto spesso erano tradizionali canti politici. Ma un paio di canzoni, entrambe francesi, sono state dedicate all'allora celebre presidente Mao e al suo libretto. Di Mao e Moa di Niino Ferrer abbiamo già pubblicato la traduzione, mancava la canzone del film "La chinoise" di Godard, Mao Mao di Claude Channes, che ha avuto anche l'onore di una versione italiana, totalmente banalizzata, a cura di Gian Pieretti.
 

Musica e tecnologia. Il post di questa settimana sul blog collegato a M&M è dedicato ad una informazione di un certo interesse per gli appassionati di buona musica e buoni ascolti: purtroppo chiude la Oppo Digital, un punto di riferimento per la musica digitale.
 

  Frase della settimana:
"E il capitano disse al mozzo di bordo /"Giovanotto, io non vedo niente. / C'è solo un po' di nebbia che annuncia il sole. / Andiamo avanti tranquillamente." (Francesco De Gregori - Titanic)


Anno XVIII
n. 553
15/04/2018

 

Covers. L'aggiornamento inizia con Catherine Spaak, che nella sua carriera di cantante ha pubblicato ben 45 singoli e 5 LP e quindi non potevano non esserci altre 6 cover oltre alle 3 già presenti. Si aggiungono poi le 4 cover pubblicate dalla cantante romana Nelly Fioramonti, già presente con il folto gruppo di cover di genere folk pubblicate in coppia con il marito come "Tony & Nelly". Il dettaglio come sempre nella pagina delle revisioni.
 

Covers. Aggiunte agli elenchi anche una cover musicale molto nota, La canzone dell'amore perduto di Fabrizio De Andrè e, sempre per il grande cantautore, Geordie, entrambe uscite su singolo nel 1966.
 

Musica e Mercato. Come tutti gli anni ad aprile sono pubblicati i dati del mercato della musica negli USA da parte della RIAA e l'analisi del mercato globale da parte della IFPI. E come tutti gli anni a partire da questi dati presentiamo una sintesi del mercato della musica nel 2017, corredata dall'analisi dei trend principali a partire dal 2005.
 

Traduzioni. Le canzoni del riconosciuto numero uno del rock, ovvero Bruce Springsteen, hanno quasi sempre il format di una storia, un breve film. Per chi conosce appena un poco l'inglese è sufficiente quindi una sintesi di cosa vuole raccontare il musicista del New Jersey, e da quali spunti è partito. Sono le mini-traduzioni, che presentiamo questa settimana per due album meno noti ma fondamentali del nostro: il temerario e anticipatore Nebraska del 1982, tutto acustico, e il puro rock di Tunnel Of Love del 1987.
 

  Frase della settimana:
"Il processo di creazione delle leggende è passato dalla bocca del popolo in mani ufficiali." (Stanislaw Lec)


Anno XVIII
n. 552
31/03/2018

 

Covers. L'aggiornamento settimanale è dedicato soprattutto ad una new entry, il cantante Jo Fedeli, presenta al primo Festival del Rock & Roll a Roma nel 1961 e poi in tutto il decennio con altre produzioni tra pop e nuove tendenze dell'epoca, fino ad una inattesa puntata nel nascente (in Europa) fenomeno reggae. In più Toto Cotugno e il suo primo gruppo Toto e i Tati ed ancora una cover per il primatista Johnny Dorelli. Il dettaglio come sempre nella pagina delle revisioni.
 

Canale YouTube di Musica & Memoria. Tra le cover segnalate ed inserite la scorsa settimana erano comprese anche due, dei Los Marcellos Ferial, che non erano ascoltabili su YouTube, una addirittura dai Mamas & Papas. Una lacuna imperdonabile per il portale musicale numero uno, che abbiamo provveduto prontamente a colmare. Gli appassionati del trio vocale partito come sudamericano e finito come padano potranno ascoltare la loro cover di Monday Monday dei Mamas & Papas (La Luna del lunedì) e dello spiritual Michael Row The Boat Ashore (Michael).
 

Musica e tecnologia. Il post di questa settimana sul blog collegato a M&M è dedicato agli appassionati (in crescita) del vinile, e ad una occupazione sconosciuta a chi rimane pridentemente con i suoi CD e soprattutto a chi abbandona i supporti fisici per passare alla musica liquida: la pulizia dei dischi in vinile.
 

  Frase della settimana:
"Negli angoli di casa cerchi il mondo / nei libri e nei poeti cerchi te / ma il tuo poeta muore e l’ alba non vedrà / e dove corra il tempo chi lo sa?” (Francesco Guccini)


Anno XVIII
n. 551
24/03/2018

 

Covers. Aggiornamento settimanale con nuove cover sparse tra gruppi e interpreti, dai '60 ai '70: si inizia nel 1964 per la Equipe 84 (cover non ufficiale) per passare al 1965 con i Fuggiaschi di Don Backy e poi Lucio Dalla, al 1966 coi Kings (altra cover non ufficiale) e Los Marcellos Ferial (con una cover tradizionale USA e un'altra dai Mamas & Papas) al 1968 con Riki Maiocchi, fino al 1975 con Little Tony sempre impegnato a tradurre Elvis. Il dettaglio come sempre nella pagina delle revisioni.
 

Playlist. Un genere particolare di cover è rappresentato dalla versione italiana di successi stranieri già di grande successo in Italia. Quasi un servizio di traduzione (più o meno fedele) che una propria originale, anche perché provengono quasi sempre da musicisti e gruppi poco conosciuto. In questa nuova playlist di M&M raccogliamo le più curiose, ma quasi sempre accettabili nell'esecuzione, da originali dei Doors, dei Traffic, di Jimi Hendrix, dei Rolling Stones, di Otis Redding ... La playlist si chiama, ovviamente, Ardite covers. Come sempre è ascoltabile subito su YouTube.
 

Musica e tecnologia. Il post di questa settimana sul blog collegato a M&M è dedicato ad una guida per l'appassionato che vuole addentrarsi nella spesso interessante ricerca di componenti hi-fi usati usando le piattaforme di vendita tra privati maggiormente in uso attualmente. Quindi oltre a eBay, Subito.It e Kijiji.Com.
 

  Frase della settimana:
"Libertà l'ho vista dormire nei prati coltivati.” (Fabrizio De Andrè)


Anno XVIII
n. 550
11/03/2018

 

Covers. Un nuovo gruppo di cover tutto dedicato ai complessi degli anni '70, con le new entry di Raph e i Copertoni, Cosmici, Planetari, Piter e i Funamboli, Squali 66 e Honeybus e nuove cover più o meno ufficiali per 1910 Fruitgum Co. ed Equipe 84. Il dettaglio come sempre nella pagina delle revisioni.
 

Complessi Beat. Alcuni dei gruppi inseriti nel lungo elenco delle cover non erano presenti nelle schede sintetiche di M&M e su di loro si trovano poche informazioni. Abbiamo inserito quindi nelle schede in breve informazioni sintetiche su Raph e i Copertoni, Piter e i Funamboli e Squali 66.
 

Il canale YouTube di Musica & Memoria. La seconda auto-cover in italiano degli Honeybus, Chi eri tu? non era ascoltabile su YouTube e ha provveduto quindi M&M ad inserirla nel proprio canale e metterla a disposizione di tutti, con un corredo di immagini del gruppo inglese.
 

La musica di M&M. Sul blog dedicato a segnalazioni e mini-recensioni su personaggi della musica che piace a M&M, prosegue la serie di articoli sulle rare rock band al femminile. E' la volta della prima rock band femminile che ha avuto un effettivo successo (anche se più all'estero che in USA): le Runaways di Joan Jett e Cherie Currie.
 

Musica e tecnologia. Il post di questa settimana sul blog collegato a M&M è dedicato a una news di notevole interesse: l'ottimo servizio di streaming in qualità CD Qobuz è disponibile finalmente ed ufficialmente anche in Italia.
 

  Frase della settimana:
"Success is not final, failure is not fatal: it's the courage to continue that counts.” (Winston Churchill)


Anno XVIII
n. 549
24/02/2018

 

Covers. Dal contributore "storico" Ignazio Sulis ci arrivano altri ritrovamenti di cover, questa volta dall'amplissima discografia di Peppino Di Capri, sono 9 cover dai primi anni '60 sino alla fine dei '70. Il dettaglio come sempre nella pagina delle revisioni.
 

Playlist. Una nuova playlist da ascoltare, ma in questo caso anche da guardare, si aggiunge alla lunga lista delle proposte di Musica & Memoria. E' dedicata alla danza e alla gioia primordiale ma sempre attuale di ballare, identica ma sempre rinnovata in tutte le epoche. Ricordiamo anche per gli abbonati o i semplici registrati al più diffuso servizio streaming musicale, che buona porte delle playlist sono disponibili anche su Spotify.
 

La musica di M&M. Sul blog dedicato a segnalazioni e mini-recensioni su personaggi della musica che piace a M&M, prosegue la serie di articoli sulle rock band al femminile (il rock infatti è uno degli ultimi settori in cui la presenza femminile è rara e limitata). E' la volta di un gruppo rock USA veramente di ottimo livello: sano rock degli anni '70 ottimamente eseguito e quattro album all'attivo per le Fanny. Da ascoltare.
 

Musica e tecnologia. Il post di questa settimana sul blog collegato a M&M è dedicato a una tecnologia molto utile per la musica in casa e ideale soprattutto per l'alta definizione: la soluzione Powerline proposta da molte aziende, per avere in casa una vera e propria LAN a costi minimi.
 

  Frase della settimana:
"Sono esenti da satira le cose già di per sé ridicole.” (Stanislaw Lec)


Anno XVIII
n. 548
11/02/2018

 

Covers. Due nuove covers al contrario si aggiungono alla lunga lista presente sul sito, sono Un monde blue di Jean François Michel dalla omonima (in italiano) canzone di Mogol e Battisti e Io che non vivo di Pino Donaggio proposta anche da Elvis Presley 4 anni dopo la prima cover di grande successo di Dusty Springfield. Il dettaglio come sempre nella pagina delle revisioni.
 

Traduzioni. Proseguiamo anche questa settimana a proporre traduzioni di classici del rock e della musica d'autore. La prima proposta è un brano singolare e assai celebre di Lou Reed dedicato ai personaggi della Factory di Andy Warhol, ovviamente Walk On The Wild Side, con tutti i personaggi e le situazioni spiegate nelle note. Un brano notevole e di riferimento anche dal punto di vista musicale. Pubblicato anche il testo della incredibile versione italiana proposta da Patty Pravo e dai suoi parolieri: I Giardini di Kensington.
 

Traduzioni. La seconda proposta è un celebre brano di Tom Waits, anche questo spiegato nel  significato delle immagini raccontate dal cantastorie californiano come fotogrammi di un film immaginario (almeno, per quello che è possibile capire). La canzone è Jockey Full Of Bourbon.
 

Musica e tecnologia. Il post di questa settimana sul blog collegato a M&M è dedicato alle esigenze di manutenzione dell'impianto, e in particolare al giradischi a cui affidiamo i nostri preziosi vinili.
 

  Frase della settimana:
"Capacità di ascoltare, apertura alla discussione, riconoscimento della legittimità di un'opinione diversa dalla propria, necessità di negoziare: sono altrettanti, inaggirabili, presupposti della vita democratica.” (Cass R. Sustein)


Anno XVIII
n. 547
04/02/2018

 

Traduzioni. Con una certa regolarità continuiamo a proporre traduzioni di classici del rock e della musica d'autore o di scoperte casuali, recenti e non, che cercano di rendere il più possibile nella nostra lingua il senso e l'atmosfera degli originali. La prima proposta di questa settimana è un classico di Joni Mitchell: A Case Of You.
 

Traduzioni. La seconda proposta è rivolta invece ad una canzone meno famosa, da riscoprire, una canzone d'amore volutamente ingenuo tratta dal musical Hair, e dalla prima versione del celebre musical che lanciava in tutto il mondo la controcultura hippy. Il brano si chiama Frank Mills.
 

La musica di M&M. Sul blog dedicato a segnalazioni e mini-recensioni su personaggi della musica che piace a M&M è pubblicata la seconda parte della mini-rassegna dedicate alle (rare) rock band al femminile, con un'ampia scheda sulle Ace Of Cups, un notevole gruppo di rock alternativo californiano di fine anni '60.
 

Musica e tecnologia. Il post di questa settimana sul blog collegato a M&M è dedicato alle contraddizioni della scelta dell'ascolto in vinile, quando capita che in realtà il vinile è digitale.
 

  Frase della settimana:
"Se la conoscenza può creare dei problemi, non è con l’ignoranza che possiamo risolverli.” (Isaac Asimov)


Anno XVIII
n. 546
28/01/2018

 

Covers. L'aggiornamento settimanle inizia con 17 nuove cover individuate nella produzione molto ampia di una big della canzone leggera italiana come Gigliola Cinquetti. Le cover sono in gran parte di origine cinematografica e spaziano dal 1964 al 1976.  Per il Clan Celentano e la sua multiforme e spesso disinvolta produzione abbiamo poi tre nuove cover di Ico Cerutti. Il dettaglio come sempre nella pagina delle revisioni.

Top-5. Ricordiamo che è sempre aperta la possibilità per i visitatori del sito di proporre la loro personale classifica delle canzoni e/o degli album imperdibili, quelli che non si possono non conoscere e che sono da salvare in caso di naufragio o in un futuro distopico. L'ultima pervenuta e pubblicata, di Michele, è molto particolare perché è una scelta di brani beat italiani anni '60 meno noti. Disponibile anche come playlist YouTube da ascoltare.

La musica di M&M. Sul blog dedicato a segnalazioni e mini-recensioni su personaggi della musica che piace a M&M, inizia con questa settimana (ma è già iniziata su Facebook) una serie di articoli sulle rock band al femminile, il rock infatti è uno degli ultimi settori in cui le donne sono quasi escluse e i gruppi tutti al femminile si contano sulle dita di una mano o al massimo di due. Si comincia con le garage band femminili degli anni '60.

  Frase della settimana:
"C’è un culto dell’ignoranza (negli Stati Uniti), e c’è sempre stato. Lo sforzo dell’anti-intellettualismo è stato una traccia costante che si è spinta nella nostra vita politica e culturale, alimentata dalla falsa nozione che la democrazia significhi che “la mia ignoranza è tanto giusta quanto la tua conoscenza”. (Isaac Asimov)


Anno XVIII
n. 545
20/01/2018

   

Un sito sicuro. A fine 2017 è stata completata la conversione dei sito Musica & Memoria al protocollo HTTPS, e quindi il nostro è ora un "sito sicuro". Non si tratta di un obbligo per siti che non fanno e-commerce e che non acquisiscono dati personali dei visitatori, ma il web sta diventando sempre più affollato ed è giusto garantire a chi visita il sito: l'autenticazione (un certificato indipendente garantisce che il sito è quello cercato), la sicurezza dei dati inseriti, e quindi la privacy, e l'integrità dei dati scambiati tra le parti comunicanti (grazie alla crittografia del contenuto).

Covers. Le novità della settimana sono 18 auto-cover di due gruppi spagnoli di cui uno (Los Brincos) molto apprezzato in patria ed un altro (Los Bravos) baciato anche dal successo internazionale del loro brano Black Is Black ed invitato anche a partecipare al Festival di Sanremo del 1967 in coppia con Milva. In più una cover di Claudio Villa ancora sfuggita.  Il dettaglio come sempre nella pagina delle revisioni.

Radio. Manca ancora solo una puntata integrale e saremo arrivati alla conclusione del lungo lavoro di digitalizzazione e pubblicazione sul sito Audio-Clips (collegato a M&M) delle registrazioni della storica trasmissione Popoff di Radio 2, iniziato ormai 5 anni fa. Le due nuove puntate disponibili per l'ascolto sono condotte rispettivamente da Gianluca Luzi e da Carlo Massarini e sono state trasmesse l'8 maggio e il 20 maggio del 1976. Consentono di riascoltare o addirittura di riscoprire tanta ottima musica con sonorità più attuali che mai, visto che il genere attuale più frequentato lo chiamano "americana".

Complessi beat. Nuove segnalazioni e dettagliate informazioni provengono dai visitatori del sito per gruppi attivi negli anni '60. Per gli Anonimi di Mesagne (in provincia di Brindisi) il bassista del gruppo ci ha inviato un ricordo di quegli anni molto efficace per comprendere il mondo dei complessi. Si aggiunge inoltre una scheda completa anche per gli Spitfires di Ferrara, grazie alle informazioni fornite dal chitarrista del gruppo.

  Frase della settimana:
"Potete dire che il mondo è piatto perché viviamo in un paese che garantisce la libertà di parola, ma non è un paese che garantisce che qualsiasi cosa diciate sia corretta.” (Neil deGrasse Tyson)


Anno XVIII
n. 544
13/01/2018

 

Covers. Nuovo anno e nuovo appuntamento con le cover ritrovate. Siamo ai completamenti per Tony & Nelly e il loro periodo folk e per il nostro Tom Jones, ovvero Tony Del Monaco. Inoltre non potevamo non inserire altre due cover non autorizzate, individuate anche per i Nomadi con Spegni quella luce e per l'Equipe 84 con Cominciava così. Il dettaglio come sempre nella pagina delle revisioni.

Radio. Continua, ed è prossima alla conclusione, la pubblicazione sul sito Audio-Clips collegato a M&M delle registrazioni della storica trasmissione Popoff di Radio 2. La prima delle due inserite questa settimana, disponibili 30', è andata in onda il 20 novembre del 1975, la seconda è integrale ed è stata trasmessa, sempre in diretta e condotta da Carlo Massarini, l'8 aprile del 1976. Ottima musica, in maggioranza USA e West Coast, del tutto attuale, e traduzioni offerte dal conduttore ai ragazzi italiani in ascolto, a notte inoltrata.

Musica e immagini. Nel sito in inglese di M&M sono state pubblicate, per gli appassionati degli ineffabili e inclassificabili Roxy Music di Brian Ferry, Phil Manzanera, Brian Eno e Andy MacKay le splendide copertine dei loro LP dal 1972 al 1980 in grande formato, riprodotte direttamente e con grande cura dagli originali.

La musica di M&M. Sul blog dedicato a segnalazioni e mini-recensioni su personaggi della musica che piace a M&M, la nuova scheda della settimana è dedicata ad un personaggio cardine della musica del novecento e del jazz in particolare, ma certo non un accademico, parliamo del grande ed infaticabile innovatore che risponde al nome di Miles Davis.

  Frase della settimana:
"La memoria non fa film, la memoria fotografa.” (Milan Kundera)
   
 
Statistiche 2017
 

Elenco dei numeri pubblicati

Anno Numeri Da A Numeri Numeri doppi
2018 27 544 570 27 0
2017 23

521

543 23 0
2016 24

 497

520 24 0
2015 20 477

 496

 20

 0

2014 27 450 476 27 0
2013 28 422 449 28 0
2012 30 391 421 31 1
2011 31 360 390 31 0
2010 31 329 359 31 0
2009 28 301 328 28 0
2008 37 264 300 37 0
2007 38 226 263 38 0
2006 30 196 225 30 0
2005 26 170 195 26 0
2004 27   169 75 5
2003 43 95      
2002 46 43 94 52 6
2001 42 1 42 42 0
  531       12
  543       0
   
 
© Musica & Memoria 2001 - 2019 / Img