Musica & Memoria - Novità della settimana

Novità della settimana - Anno XII - 2012

ENGLISH

Mappa / Traduzioni / Musica e letteratura / Musica e cinema / Anni '60 / Covers / Contatto / Blog / Facebook / Posta

   
 
Sei arrivato su una pagina di riepilogo degli aggiornamenti del 2012 del sito Musica & Memoria. Se vuoi andare alle ultime novità clicca qui, se cerchi la pagina iniziale clicca qui.
If you are looking for this site in English click here.
   

Altre annate

Numeri 2015 / Numeri 2014 / Numeri 2013 / Numeri 2012 / Numeri 2011 / Numeri 2010 / Numeri 2009 / Numeri 2008 / Numeri 2007 / Numeri 2006 / Numeri 2005 / Numeri 2004 / Numeri 2003 / Numeri 2002 / Numeri 2001



Anno XII
n. 421
22/12/2012


Covers. Ancora nuove covers individuate ed inserite sul sito grazie ad ulteriori segnalazioni da parte dei visitatori e a ricerche sull'archivio della Discoteca di Stato. Questa settimana è la volta di un cover molto popolare incisa da Peppino di Capri nel 1962, Speedy Gonzales, che inspiegabilmente mancava ancora nell'elenco, e di 6 covers incise da Jimmy Fontana tra il 1960 e il 1971.
 

Radio. Ristrutturata e aggiornata la sezione dedicata alla radio e al suo ruolo nella storia della musica, dalle radio pirata alle radio libere (e poi alle radio commerciali). Separate in sezioni a parte le informazioni sulle tecnologie di trasmissione adottate nel tempo e sui tentativi poi falliti di passare al digitale anche nel settore della radio (radio digitale terrestre).

Complessi Beat. Aggiornamenti nella pagina Mondo beat dedicata alle testimonianze sui complessi beat anni '60. Al lungo elenco dei gruppi beat o pre-beat suddivisi per geografia si aggiungono The Team di Tarquinia (Viterbo) e sono disponibili altre informazioni sui The Last Group 2000 di Firenze.

Music-Graffiti. Ci sono sicuramente molte canzoni italiane che potrebbero essere conosciute e famose in tutto il mondo se non fosse per la barriera della lingua. Non sono necessariamente quelle più apprezzate e note da noi perché un ascoltatore straniero da una canzone italiana si aspetta un "sound" che lo riconduca al nostro Paese e non, ad esempio, un rock cantato in una lingua a lui sconosciuta. Sul sito in inglese gemello di M&M (www.music-graffiti.com) abbiamo pubblicato una nostra top-5 delle canzoni italiane che all'estero dovrebbero conoscere, con traduzione in inglese del testo e commenti.

  Frase della settimana:
"La libertà è condizione ineliminabile della legalità; dove non vi è libertà non può esservi legalità." (Piero Calamandrei)


Anno XII
n. 420
9/12/2012


Covers. Nuove covers individuate nell'apparentemente inesauribile produzione degli anni '60 ed inserite sul sito grazie ad ulteriori segnalazioni da parte del visitatore Germano Bava. Questa settimana è la volta di quattro singoli di Carmen Villani dal 1963 al 1970. Aggiornate anche le copertine delle covers con i nuovi inserimenti delle ultime settimane.
 

Radio. Grazie a nuovi contributi fornitici dal visitatore Paolo Mulas possiamo pubblicare altre rare informazioni sulla trasmissione della RAI Per voi giovani, e in particolare le scalette di alcune puntate di inizio 1969 e fine 1971 tratte dalla rivista Radiocorriere TV, potendo così valutare la evoluzione delle scelte musicali della popolare trasmissione ideata da Renzo Arbore.

Musica e Tecnologia. Nel blog associato a MeM il primo dei post della settimana è dedicato ad un aggiornamento sulla offerta della nota casa discografica Hyperion, specializzata nella musica classica, che ora propone in digital download tutta la sua produzione anche nella stessa risoluzione adottata per la registrazione dell'album (Studio Master), quindi sempre a 24 bit e con frequenza di campionamento da 44.1 a 96KHz.

Musica e Tecnologia. Il secondo post della settimana è dedicato invece ad una tecnica di registrazione e di fruizione che richiede soltanto un componente che è presente in quasi tutti gli impianti: una cuffia stereo. E' la registrazione binaurale, una tecnica che esiste da tempo ma che appare suscitare un nuovo interesse per il realismo che consente di apprezzare, e con la quale iniziano anche ad essere registrati nuovi album da parte di etichette audiophile.

  Frase della settimana:
"L'ovvio è quello che non si vede mai finché qualcuno non lo esprime con la massima semplicità." (Kahlil Gibran)


Anno XII
n. 419
2/12/2012


Complessi Beat. Aggiornamenti nella pagina Mondo beat dedicata alle testimonianze sui complessi beat anni '60. Al lungo elenco dei gruppi beat o pre-beat suddivisi per geografia si aggiungono I Ragazzi di Pietra di Milano, gruppo piuttosto noto, il cui fondatore e leader Sonny Nauta ci ha scritto per ricordarci le vicende del gruppo. Con l'occasione aggiornata anche la lista delle Cover dei Ragazzi di Pietra con la loro valida versione di I'll Sell My Soul degli Allies.
 

Covers. Riprende la pubblicazione dei testi delle cover a confronto con la versione originale. Questa settimana dalla prima delle 6 liste di covers abbiamo selezionato Ti giuro è così dei Califfi (dai Kinks), I pensieri di Davjack dai Nice, sempre dei Califfi e loro primo assaggio del progressive rock, la versione piuttosto lontana come significato dall'originale dei Bruzi e dei Casuals di Massachusetts dei Bee Gees e la divertente trasposizione di Fever in area risorgimentale da parte di Bruno Lauzi con Garibaldi Blues.

Musica e Tecnologia. Nel blog associato a MeM il nuovo post della settimana è dedicato ai neo neofiti del vinile, ricordando con una mini-guida le semplici precauzioni e le manualità per gestire e salvaguardare gli amati e quasi insostituibili LP.

  Frase della settimana:
"Libertà è partecipazione." (Giorgio Gaber)


Anno XII
n. 418
18/11/2012


Covers. Nuove cover individuate grazie al gruppo FB Italian Obscure Beat e alla Discoteca di Stato estendono ancora l'elenco consentendo di superare la soglia delle 1200 censite. Ci siamo concentrati questa volta su Gianni Pettenati (+2) e Iva Zanicchi (+4) e tra queste sono emerse anche due canzoni piuttosto note (La ballata di Bonnie e Clyde e Un uomo senza tempo).
 

Radio. Prosegue l'inserimento di puntate complete della storica trasmissione Popoff di Radio 2, il programma che ha fatto conoscere la nuova musica ai ragazzi italiani negli anni '70. Le nuove puntate (integrali, un'ora ciascuna) sono relative alla conduzione estiva di Massimo Villa, iniziata alla fine di giugno del 1976. L'ex bassista degli Stormy Six e poi apprezzato conduttore radiofonico (attività che prosegue ora su Lifegate Radio) è ai microfono di Radio 2 il 1 luglio e l'8 luglio del 1976.

Musica e Tecnologia. Come anticipato un paio di settimane fa, nel blog associato a MeM un nuovo post è dedicato all'aggiornamento annuale della situazione per quanto riguarda la disponibilità effettiva in rete di musica liquida in formato lossless o in alta definizione (HD). Qualcosa si muove ma ancora molto lentamente, Apple e le major restano ancora a guardare.

  Frase della settimana:
"La risposta è dentro di te. E però, è sbagliata." (Quelo)


Anno XII
n. 417
11/11/2012


Covers. Una apposita pagina è dedicata da molti anni sul sito alle cover in italiano il cui testo nella nostra lingua stravolgeva completamente l'originale. Quelle che abbiamo chiamato cover adulterate. E' solo una selezione, perché in realtà tra le migliaia di cover pubblicate negli anni '60 e nei primi '70 molte avevano queste caratteristiche. In occasione della revisione della pagina ne abbiamo aggiunto due piuttosto significative, ad opera della Equipe 84 e dei Motowns (e, soprattutto, delle loro rispettive case discografiche).
 

Musica e Tecnologia. Sul sito è presente da tempo, e continuamente aggiornata, una pagina dedicata alla musica e la legge, e quindi in particolare ai diritti sulla musica registrata. In considerazione dell'interesse che tuttora ha la musica registrata oltre 50 anni fa, teoricamente libera da diritti in Europa e in Italia, abbiamo dedicato una nuova pagina alla musica public domain, di libero utilizzo, con una approfondita analisi, corredata anche di test ed uso pratico, orientata a verificare i limiti che ancora esistono e la effettiva applicabilità.

Musica e Tecnologia. Nel blog è inserita la descrizione dei test eseguiti mediante upload su YouTube di una serie di brani le cui registrazioni sono anteriori di 50 anni da oggi, quindi libere da diritti in Europa, per verificare se effettivamente sono gestiti come public domain e quali vincoli rimangono su di essi.

  Frase della settimana:
"The best is yet to come." (Barack Obama)


Anno XII
n. 416
04/11/2012


Complessi Beat. Aggiornamenti nella pagina Mondo beat dedicata alle testimonianze sui complessi beat anni '60. Al lungo elenco dei gruppi beat o pre-beat suddivisi per geografia si aggiungono I 4 Diavoli+1 di Pisa, attivi anche loro nella seconda metà degli anni '60, il periodo d'oro per i "complessi".
 

Radio. Prosegue l'inserimento di puntate complete della storica trasmissione Popoff di Radio 2, il programma che ha fatto conoscere la nuova musica ai ragazzi italiani negli anni '70, assieme a Per voi giovani di cui era una specie di estensione che apriva la fascia notturna. Il nuovo inserimento riguarda una puntata del 13 luglio 1976, condotta da Massimo Villa, e che presenta la novità di telefonate e interviste in diretta e, tra queste ultime, una lunga intervista a Mauro Pagani e Franz Di Cioccio della PFM, in procinto di partire per un nuovo tour in USA, ma anche di affrontare un cambio di formazione a seguito della annunciata uscita (per separazione consensuale) del polistrumentista e violinista alla fine del tour.

Nuove domande e risposte nella Rubrica della posta di Musica & Memoria, con diversi altri quesiti e chiarimenti sulle molte alternative disponibili per la musica liquida.

Musica e Tecnologia. Questa settimana nel blog dedicato alla tecnologia e al mercato collegato a M&M ci occupiamo di una notizia che non può che dispiacere a chiunque segue e persegue la riproduzione fedele della musica, la cosiddetta alta fedeltà, ovvero l'annunciata chiusura della principale rivista del settore, Audio Review, annunciata dal direttore e dal fondatore nell'ultimo numero, attualmente in edicola. Sembra dalle ultime notizie che la partita non sia ancora definitivamente chiusa, ma è una occasione per alcune considerazioni su questo settore e sulle sue prospettive.

  Frase della settimana:
"Nessuna distinzione sarà inoltre stabilita sulla base dello statuto politico, giuridico o internazionale del paese o del territorio cui una persona appartiene, sia che tale territorio sia indipendente, o sottoposto ad amministrazione fiduciaria o non autonomo, o soggetto a qualsiasi altra limitazione di sovranità." (Art.2.2 - Dichiarazione universale dei diritti umani - Parigi 1948 - Roma 1955)


Anno XII
n. 415
26/10/2012


Complessi Beat. Aggiornamenti nella pagina Mondo beat dedicata alle testimonianze sui complessi beat anni '60. Al lungo elenco dei gruppi beat o pre-beat suddivisi per geografia si aggiungono Le Ombre di Roma, grazie alle precise testimonianze corredate di ritagli di giornale del 1967 di uno dei componenti del gruppo, e i Seguaci di La Spezia, dei quali è disponibile ora la formazione.
 

Radio. Ancora informazioni a integrazione della scheda dedicata a Per voi giovani, il programma della Rai creato da Renzo Arbore, e poi proseguito da molti altri conduttori, che ha avuto il merito di far conoscere la musica giovane internazionale (e anche italiana) ai ragazzi degli anni '70. Grazie ad un cortese visitatore che da tempo fornisce interessante materiale inedito al sito (Paolo Mulas) pubblichiamo un articolo di una delle principali riviste dell'epoca (e anche di oggi) dedicate all'entertainment, che consente di valutare la visione che si aveva del programma nel 1970.

Musica classica. Continua l'inserimento di contenuti nella nuova sezione del sito dedicata alla musica classica. Questa settimana, continuando a dedicarci alla discoteca classica e a come organizzarla, pubblichiamo una sintesi delle opere di uno dei più grandi e attuali compositori del periodo classico, Franz Schubert, in forma di quadro sinottico. Disponibile nella pagina anche l'elenco completo dei 600 e più lieder composti dal musicista austriaco.

Musica e Tecnologia. Questa settimana nel blog dedicato alla tecnologia e al mercato collegato a M&M approfondiamo un tema che tocca solo in modo tangenziale il mondo della musica, e della musica liquida in particolare: la letteratura e l'editoria in digitale (che potremmo anche chiamare letteratura liquida) e la gestione dei prestiti di libri.

  Frase della settimana:
"Ad ogni individuo spettano tutti i diritti e tutte le libertà enunciate nella presente Dichiarazione, senza distinzione alcuna, per ragioni di razza, di colore, di sesso, di lingua, di religione, di opinione politica o di altro genere, di ordine nazionale o sociale, di ricchezza, di nascita e di altra condizione." (Art.2.1 - Dichiarazione universale dei diritti umani - Parigi 1948 - Roma 1955)


Anno XII
n. 414
13/10/2012


Musica e Mercato. Da molti anni seguiamo su M&M le evoluzioni e involuzioni del mercato della musica. Chi è interessato alla musica non può non interessarsi anche a come viene prodotta, a quanta libertà di azione è lasciata ai musicisti e quanto le esigenze commerciali possano condizionare il prodotto. La pagina dedicata ai principali attori del settore, le case discografiche e le majors in particolare, è stata completamente rinnovata, tenendo conto dei recenti sviluppi che hanno ridotto le 5 majors a 3 e che hanno visto una crescita di peso delle indies in un mercato nel quale, almeno in USA, il digital download ha ormai superato il CD.
 

Radio. Prosegue l'inserimento di puntate complete della storica trasmissione Popoff di Radio 2, il programma che ha fatto conoscere la nuova musica ai ragazzi italiani negli anni '70, assieme a Per voi giovani di cui era una specie di estensione notturna. Sono quattro le nuove puntate del 1976 condotte da Carlo Massarini che si possono ascoltare su Audio-Clips, il sito specializzato che abbiamo creato per i contenuti audio.

Radio. Sempre su Audio-Clips iniziamo a pubblicare anche puntate di Popoff dove alla console sedevano altri conduttori del programma. Questa settimana due puntate di Gianluca Luzi, l'ultima del suo ciclo, a fine giugno 1976, e quella del primo maggio dello stesso anno.

Musica e Tecnologia. Due nuovi post questa settimana nel blog dedicato alla tecnologia e al mercato collegato a M&M. Nel primo si parla di una tecnologia molto interessante per le prestazioni che consente, molto usata in ambito professionale ma poco proposta dalle aziende e soprattutto molto poco recepita dagli appassionati in ambito home: le casse attive.  Il secondo è dedicato all'agenda digitale per l'Italia e ai riflessi che può avere anche nel mondo della musica.

  Frase della settimana:
"Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti. Essi sono dotati di ragione e di coscienza e devono agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza." (Art.1 - Dichiarazione universale dei diritti umani - Parigi 1948 - Roma 1955)


Anno XII
n. 413
29/09/2012


Musica classica. Continua l'inserimento di contenuti nella nuova sezione del sito dedicata alla musica classica. Questa settimana una nuova pagina è dedicata alla discoteca classica, le scelte alternative per organizzarla e le fonti a cui attingere in rete e fuori dalla rete per costruire progressivamente una propria libreria musicale.
 

Playlist. Una nuova serie di suggerimenti di ascolto per i visitatori di M&M. La playlist di questa settimana ha come filo conduttore l'atmosfera particolare che alcune canzoni riescono a dare e prende sputo da brani che proprio per questo sono stati inseriti nei momenti topici di alcuni film recenti. Cercando accuratamente e inserendo come sempre alcune scelte insolite abbiamo la playlist Atmosfera.

Nuove domande e altrettante risposte nella Rubrica della posta di Musica & Memoria, ancora in massima parte incentrate sulle scelte per l'impianto hi-fi, ma anche dedicate ad una ricerca in rete che è quasi una sfida.

Oggi è il 29 settembre, una data che tutti gli anni fa tornare alla mente la celebre canzone degli anni '60 che l'Equipe 84 assieme a Mogol e Battisti hanno dedicato a questa ricorrenza immaginaria, e che dovrebbe rimanere tale. Cogliamo l'occasione per richiamare l'attenzione sul testo commentato e anche sulla versione inglese proposta da Vandelli e soci con un discreto successo sul mercato inglese. Il titolo era lo stesso, 29th September, e sul retro c'era una versione in inglese di Auschwitz, anch'essa non caduta nell'oblio.

  Frase della settimana:
"La fantascienza è ovunque sia possibile una fuga." (Guido Crepax)


Anno XII
n. 412
15/09/2012


Testi e traduzioni. Questa settimana proponiamo la traduzione di una canzone sicuramente molto conosciuta, e tornata di attualità per la forte carica simbolica che continua ad avere grazie al mix di musica e versi: The End dei Doors.

Musica classica. Continua l'inserimento di contenuti nella nuova sezione del sito dedicata alla musica classica. Questa settimana una nuova pagina è dedicata a un riepilogo ragionato dei principali compositori di musica classica scritta secondo sistema tonale, orientato alla organizzazione di una propria discoteca (liquida o solida che sia). Presente anche un primo quadro sinottico delle opere per uno dei più grandi compositori classici: Franz Schubert.
 

Testi. E' stato inserito il testo trascritto di un singolo dei Rokes del 1968 che non era ancora presente in rete. La penultima uscita del gruppo, un brano molto valido, non una cover, chiamato 28 giugno. Riorganizzata per l'occasione anche la discografia completa dei Rokes, uno dei importanti gruppi beat operanti in Italia, se non il numero uno.

Musica e Tecnologia. Il post di questa settimana pubblicato nel blog dedicato alla tecnologia e al mercato collegato a M&M è dedicato ad un primo aggiornamento sullo stato della distribuzione della musica liquida in rete. La situazione continua ad essere bloccata dalle principali case discografiche (le cosiddette major) e il mezzo di distribuzione principale, e persino più conveniente, continua ad essere fisico, il CD.

  Frase della settimana:
"Settembre è il mese del ripensamento, sugli anni e sull'età. Dopo l'estate porta il dono usato della perplessità." (Francesco Guccini)


Anno XII
n. 411
02/09/2012


Testi e traduzioni. Proseguendo con le traduzioni dei traditional ripresi e arrangiati dai Pentangle, questa settimana proponiamo Bruton Town (dal primo album), I Loved A Lass (da Sweet Child), A Maid That's Deep In Love (da Cruel Sister).

La importante missione in corso su Marte con il mezzo di esplorazione Curiosity e un fatto meno positivo, la scomparsa del più famoso tra gli astronauti, Neil Armstrong, richiamano l'attenzione su un tema che dovrebbe essere tra i primi nella scala di priorità di governi e governanti, assieme alla tutela della Terra che ci ospita. Diversi anni fa, a fine 2004, prendendo spunto dalla storia del Golden record, la musica come ambasciatore dell'unicità dell'uomo, avevamo pubblicato la storia della missione Voyager, delle due navicelle spaziali che si stanno inoltrando nello spazio fuori dal nostro sistema solare. Nel frattempo ne hanno fatta di strada, per la precisazione 25 volte quanta ce n'è tra noi e il Sole e quindi era tempo di un aggiornamento.
 

Richiamiamo con l'occasione anche l'attenzione sulla pagina che abbiamo dedicato nel lontano 2002, partendo dalla canzone dei REM Man On The Moon, ispirata della nota leggenda metropolitana sulla conquista della Luna (che non ci sarebbe mai stata) con una sintesi delle controprove e prove sull'impresa, suscitando peraltro le veementi critiche dei negazionisti, convintissimi della validità dei loro indizi e innamorati irriducibili della tesi del complotto, che si sono negli anni sparse nella rete. Anche qui un aggiornamento era d'obbligo.

Musica e Tecnologia. Il post di questa settimana pubblicato nel blog dedicato alla tecnologia e al mercato collegato a M&M è dedicato alla riscoperta della magia del vinile.

  Frase della settimana:
"La cosa più importante della missione Apollo fu dimostrare che l'umanità non è incatenata per sempre a un solo pianeta, e che le nostre visioni possono superare quel confine, e le nostre opportunità sono illimitate." (Neil Armstrong)


Anno XII
n. 410
25/08/2012


Testi e traduzioni. Riprendiamo il lavoro svolto a suo tempo sui testi del gruppo preferito di M&M, i Pentangle, proponendo nuove traduzioni e anche alcune precisazioni e commenti ai testi stessi. Le canzoni che abbiamo scelto sono Let No Man Steal Your Thyme, che apriva il loro primo album, la ballata Cruel Sister dall'omonimo album, Light Flight, il loro più grande successo, dall'LP Basket Of Light e infine la celebre e bellissima The Trees They Do Grow High (Gli alberi sono alti) da Sweet Child. Tutti recuperati dalla tradizione popolare inglese e di origine medievale o di poco successiva, tranne Light Flight.

Covers. Aggiunte grazie alla segnalazione di un visitatore due cover di un noto complesso beat italiano, gli Stormy Six, che stranamente erano sinora sfuggite all'elenco. Sono La luna è stanca e Lodi, da Bad Moon Rising e da Lodi dei Creedence Clearwater Revival. Sistemando il testo di Let's Live For Today, il grande successo mancato dei Rokes, su indicazione di un altro cortese visitatore, sono poi uscite fuori altre cover non censite del gruppo di Shel Shapiro, in questo caso in direzione inversa, dall'italiano all'inglese. Il dettaglio si può leggere come sempre nella pagina delle revisioni.
 

Discografie. Sempre per i Rokes è stata integrata e completata la discografia con la indicazione di tutti gli autori dei brani incisi dal gruppo inglese, inclusi quelli dell'ultimo periodo oscillante tra pop e impegno.

Musica e Tecnologia. Nel blog dedicato alla tecnologia e al mercato collegato a M&M proponiamo due articoli sui costi dell'alta fedeltà, che volendo possono anche essere molto ridotti, e su una analisi più approfondita della musica liquida in alta definizione, con l'analisi spettrale di alcuni file audio commercializzati o disponibili in rete.

  Frase della settimana:
"Nessuna società, che abbia la maggior parte dei suoi membri poveri e miserabili, può essere prospera e felice." (Adam Smith)


Anno XII
n. 409
23/07/2012


Musica classica. Continua l'inserimento di contenuti nella nuova sezione del sito dedicata alla musica classica. Questa settimana una nuova pagina è dedicata al mistero che circonda la musica contemporanea: come mai è contemporanea da circa 100 anni e come mai non l'ascolta nessuno o quasi?

Testi e traduzioni. Proseguendo nelle proposte di traduzioni legate alla musica di oggi dedichiamo l'attenzione ad un'altra interessante cantautrice inglese, questa volta anche se molto giovane decisamente nota a tutti. Di Adele, ormai riconosciuta numero uno del genere più amato attualmente, il nuovo soul, ecco le traduzioni di Make You Feel My Love (da 19, il primo album, è una cover da Bob Dylan) e del suo grande successo Someone Like You, dal secondo album 21.
 

Musica e Tecnologia. Nel blog dedicato alla tecnologia e al mercato collegato a M&M questa settimana proponiamo una nuova mini guida dedicata ad una funzione molto utile di Foobar2000: la conversione da un formato audio ad un altro.
 

  Frase della settimana:
"Di cosa ha paura? Della stupidità e dell'ignoranza. Sono pericolose." (Franco Nero)


Anno XII
n. 408
08/07/2012
   

Musica classica. Era in programma da tempo ed è ora disponibile una nuova sezione del sito dedicata alla musica classica. Passato da tempo il momento unico e irripetibile nel quale aveva raggiunto anche il mondo dei giovani e il grande pubblico (gli anni '70), è tornata ad essere un genere musicale per cultori della materia. Un vero appassionato di musica non può però prescindere dalla conoscenza dei più arditi tentativi ideati dall'uomo per estenderne le possibilità espressive. Tentiamo quindi di proporre alcuni spunti, centrati sulla semplicità, sulla sintesi e sulla scelta di alcune angolazioni meno consuete. Evitando di duplicare le molte fonti già presenti in Internet. Cominciamo con il definire cos'è questa musica classica, con i compositori del genere barocco, porta d'accesso al suo tempo all'intero mondo della classica e anche con un tentativo di sintesi della lingua usata per costruire le composizioni classiche e della grammatica che la regola.

Musica e Tecnologia. Nel blog dedicato alla tecnologia e al mercato collegato a M&M questa settimana proponiamo una prova sul campo del nuovo sistema di condivisione della libreria musicale proposto finalmente anche in Italia dalla Apple, iTunes Match. Una soluzione cloud anche per la musica.
 

Musica e Tecnologia. Restando ancora nel mondo Apple il secondo articolo tratta di un'altra novità da poco disponibile e che apre in parte un mondo finora tutto proprietario o quasi. Il formato di compressione lossless ALAC (Apple Lossless Audio Code) è ora pubblico e iTunes può diventare un'alternativa a Foobar2000 (o affiancarsi ad esso) anche per gli ascoltatori esigenti.
 

  Frase della settimana:
"Il mio maestro mi insegnò com'è difficile trovare l'alba dentro l'imbrunire." (Franco Battiato)


Anno XII
n. 407
10/06/2012


Radio. Proseguendo nella proposta di puntate da riascoltare del programma radio musicale degli anni '70 Radio 2: 21 e 29, la trasmissione che a fine 1976 ha preso il posto di Popoff, c'è ora la possibilità di ascoltare, dal sito parallelo Audio Clips, la puntata del 1 febbraio 1978, con ospiti in studio Carlo Massarini, Eugenio Bennato e Teresa De Sio.

Testi e traduzioni. Nuove traduzioni riportano l'attenzione su uno dei gruppi più creativi degli anni '80, i Talking Heads di David Byrne, prendendo spunto da un recente e valido film di Sorrentino che cita nel titolo e anche nella vicenda una delle loro migliori canzoni, This Must Be The Place. Con l'occasione riscoperta, tradotta e commentata anche un'altra canzone dal testo decisamente attuale, The Road To Nowhere.

Testi e traduzioni. Proseguendo nelle proposte passiamo poi a tempi molto più recenti e ad una interessante cantautrice inglese, la giovanissima Laura Marling, della quale proponiamo una delle canzoni che hanno portato l'attenzione su di lei, Old Stone, dal suo primo album Alas I Cannot Swim del 2008.
 

Musica e Tecnologia. Nel blog dedicato alla tecnologia e al mercato collegato a M&M ci occupiamo questa settimana del diffusissimo iPad della Apple, che può essere un valido ausilio per un impianto di musica liquida e anche un comodo lettore autonomo ed indipendente per l'uso in mobilità o in altre situazioni.
 

  Frase della settimana:
"Le Camere approvano ogni anno i bilanci e il rendiconto consuntivo presentati dal Governo. L'esercizio provvisorio del bilancio non può essere concesso se non per legge e per periodi non superiori complessivamente a quattro mesi. Con la legge di approvazione del bilancio non si possono stabilire nuovi tributi e nuove spese. Ogni altra legge che importi nuove o maggiori spese deve indicare i mezzi per farvi fronte." (Costituzione della Repubblica Italiana - Parte Seconda: Ordinamento della Repubblica - Titolo I: Il Parlamento - Sezione II: La formazione delle leggi - Articolo 81)


Anno XII
n. 406
20/05/2012


Radio. Sono disponibili ora altre due puntate della trasmissione radio Popoff, ancora del 1976, in qualche modo storiche perché sono tra le ultime della trasmissione musicale e le ultime condotte da Massarini. Sono state trasmesse il 17 e 24 giugno del 1976 e sono come sempre ascoltabili su Audio Clips.

Covers. Ancora una manciata di cover che si aggiungono ai nostri elenchi, grazie al contributo dei visitatori del sito. Bobby Solo impegnato a inseguire il filone folk nel 1968, altre cover da Bacharach e il primo disco dei Fuggiaschi rappresentano gli aggiornamenti della settimana, il cui dettaglio si può leggere qui.

Nuove domande ricevute dai visitatori trovano risposta nella Rubrica della posta di Musica & Memoria. Tutte  incentrate sulle scelte tra musica liquida e solida e sulla tecnica di ascolto hi-fi.
 

Musica e Tecnologia. Nel blog dedicato alla tecnologia e al mercato e collegato a M&M ci occupiamo questa settimana delle riviste di alta fedeltà, un tempo necessario strumento per ogni appassionato, ora in discussione con la diffusione di informazioni su Internet.
 

  Frase della settimana:
"Dopo un raccolto ne viene un altro." (Alcide Cervi)


Anno XII
n. 405
13/05/2012


Testi e traduzioni. Ancora traduzioni, ritornando alla tradizione folk e agli anni '60, con un brano di Bob Dylan dal suo primo vero LP, nel quale citava Scarborough Fair (e non potevamo quindi non inserirla), la bellissima Girl From The North Country, e poi due classici dei Byrds: Turn! Turn! Turn! (scritta da Pete Seeger) e l'anticipazione della psichedelia, Eight Miles High.

Testi e traduzioni. Anche una traduzione dal francese che si aggiunge alle molte già pubblicate scegliendo dal vasto canzoniere di Françoise Hardy. E' la volta di una delle sue più belle interpretazioni, Ma jeuness fout l'camp, sempre con corredo di commenti e informazioni.

Covers. Altre cover e cover al contrario si aggiungono ai nostri elenchi, grazie ancora al contributo di Mauro Gurioli. Le numerose versioni in inglese di "Uno dei tanti", un vecchio brano di Joe Sentieri (di Donida e Mogol) degli anni '60 e poi ancora cover di Ornella Vanoni.
 

Musica e Tecnologia. Nel blog dedicato alla tecnologia e al mercato e collegato a M&M ci occupiamo questa settimana di una importante novità nel campo della musica liquida: la inattesa disponibilità anticipata, anche nel nostro paese, del nuovo servizio della Apple iTunes Match, che consente di centralizzare e rendere accessibile con la tecnologia iCloud, ovunque ci sia un accesso di rete, la nostra libreria musicale. Ma come funziona con musica in qualità CD o in alta definizione?
 

  Frase della settimana:
"Non bisogna rovinare il bene presente col desiderio di ciò che non si ha, ma bisogna riflettere che anche ciò che si ha lo si è desiderato." (Epicuro)


Anno XII
n. 404
06/05/2012


Covers. Ancora 10 nuove cover che si aggiungono ai nostri elenchi grazie al contributo di Mauro Gurioli. Cinque provengono dal repertorio di Rita Pavone tra il 1963 e il 1967, i suoi anni d'oro, spesso sono superiori agli originali per verve nell'interpretazione e compattezza degli arrangiamenti. Tre di Remo Germani ed una rispettivamente per Michele, Ridi (Free Me) e per Carmen Villani, una convincente versione di Tossing And Turning degli Ivy League. Come sempre disponibili anche le copertine.

Complessi Beat. Aggiornamenti nella pagina Mondo beat dedicata alle testimonianze sui componenti dei complessi beat anni '60. Al lungo elenco dei gruppi anni '60 suddivisi per geografia si aggiungono gli Antenati di Avezzano, protagonisti alle selezioni regionali del torneo Davoli del 1966, e i Blackmen di Cesena, ricordati per l'incredibile singolo del 1967 L'urlo negro.

Testi e traduzioni. Riprendiamo le traduzioni portando l'attenzione su un gruppo canadese attivo dalla fine degli anni '80 che ha creato un suo stile unico tra il folk, il blues e il country, sempre con toni low, i Cowboy Junkies. Tra le molte belle canzoni che hanno composto, tutte facilmente ascoltabili su YouTube, la scelta è caduta su Misguided Angel (del 1988) e Where Are You Tonight? (del 1990). Per riscoprire o scoprire un gruppo con un suono molto attuale.

Musica e Memoria è ora anche su Facebook. Non si può prescindere da questa rete nella rete dove sempre più persone passano buona parte del loro tempo. Nella pagina del sito sul popolare social network sono annunciate le ultime novità, inserite altre foto ed informazioni. Il link è questo.
 

Musica e Tecnologia. Nel blog dedicato alla tecnologia e al mercato e collegato a M&M ci occupiamo questa settimana dei dubbi sull'alta definizione: non sarà tutto un inganno commerciale?
 

  Frase della settimana:
"
Chi sa solo di calcio non sa niente di calcio." (Josè Mourinho)


Anno XII
n. 403
30/04/2012


Radio. Una nuova scheda, con informazioni non presenti sinora su Internet né altrove, completa il panorama delle trasmissioni musicali di rock e alternativa della Rai degli anni '70. Mancava infatti all'elenco Radio 2: 21 e 29, il programma che a fine ottobre del 1976 ha preso il posto di Popoff, con una formula in parte diversa.

Radio. Come per Popoff, oltre alla scheda sono disponibili per l'ascolto (sempre sul sito parallelo Audio-Clips) alcune puntate integrali della trasmissione Radio 2: 21 e 29, messe gentilmente a disposizione dei visitatori su Internet da Carlo Massarini, conduttore in studio nella maggior parte delle registrazioni proposte.

Radio. Aggiornata tutta la sezione dedicata alla tecnologia di diffusione utilizzata nella radio broadcast, un settore per certi versi molto statico, ma nel quale stanno entrando velocemente le tecnologie derivate da Internet.

Musica e Tecnologia. Anche nel blog dedicato alla tecnologia e al mercato e collegato a M&M ci occupiamo questa settimana di radio, e di una domanda quanto mai attuale: è iniziato il definitivo declino della radio FM, almeno in Italia?
 

  Frase della settimana:
"
E poi ti dicono "Tutti sono uguali, tutti rubano alla stessa maniera". Ma è solo un modo per convincerti a restare chiuso dentro casa quando viene la sera." (Francesco De Gregori)


Anno XII
n. 402
22/04/2012


Radio. Sono state digitalizzate diverse altre puntate della trasmissione radio Popoff, sempre tra il 1974 e il 1976, ma nel lavorare i nastri sono emersi estratti di giornali radio RAI di quegli anni, non poi così diversi da quelli odierni, che possono essere ora ascoltati anch'essi nel sito parallelo Audio Clips, se qualcuno ne ha la curiosità. Riportati in questo sito anche gli audio clip di Alto Gradimento, inclusi i nuovi recentemente inseriti.

Radio. Non ci sono soltanto giornali radio, tra le novità da ascoltare, ma anche qualcosa di più legato alla musica e alla radio, quindi ai temi tipici del nostro sito. Nuovi estratti recuperati da nastri messi a gentilmente a disposizione da Carlo Massarini consentono di ascoltare Renzo Arbore che inizia una puntata di Per voi giovani con il supporto di Anna Maria Fusco, e Cascone e Massarini impegnati nella conduzione di Per voi giovani e di Per voi giovani estate nel 1971. Il tutto sempre su Audio-Clips.

Complessi Beat. Aggiornamenti nella pagina Mondo beat dedicata alle testimonianze ricevute sui componenti dei complessi beat anni '60, al lungo elenco dei gruppi anni '60 suddivisi per geografia si aggiungono i Mhanas e i Sorci verdi, tutti della provincia di Viterbo.
 

Musica e Tecnologia. Nel blog dedicato alla tecnologia e al mercato proviamo a metterci per una volta dalla parte delle case discografiche, impegnate a lottare per la propria sopravvivenza in un mondo compattamente ostile. Il post segue un'altro della settimana precedente che tratteggiava alcuni scenari per il mercato della musica alla luce degli ultimi dati del 2011.
 

Musica e Tecnologia. Sempre nel blog l'altro post della settimana è dedicato ad un'altra inaspettata via che l'appassionato può seguire per ricreare la magia dell'analogico: la musicassetta.

  Frase della settimana:
"Uno su mille ce la fa." (Gianni Morandi)


Anno XII
n. 401
07/04/2012


Radio. Si allunga grazie alle segnalazioni dei visitatori l'elenco delle radio attive nel 1976, primo anno delle "radio libere", pubblicato da tempo sul sito.

Complessi Beat. Aggiornamenti nella pagina Mondo beat dedicata alle testimonianze ricevute sui componenti dei complessi beat anni '60, al lungo elenco dei gruppi anni '60 suddivisi per geografia si aggiungono i Poeti, The Sneaks Group, i Playboys ed Epoque 2000 e i Preistorici, tutti di Genova.
 

Musica e Tecnologia. Aggiornamento annuale e revisione delle pagine per una più agevole lettura nelle sezioni dedicate alla distribuzione della musica, su supporto fisico o via download digitale, alla duplicazione e alla diffusione.
 

Discografie e monografie. Dopo le molte monografie dedicate ai grandi nomi della musica nera americana una pagina dedicata invece alla più singolare delle girl band USA degli anni '60, le Shangri-Las.
 

  Frase della settimana:
"Siamo i figli della Storia, tracciamo le nostre strade personali nel più ricco e interessante degli universi, un universo indifferente alla nostra sofferenza, che offre tutta la libertà perché ci realizziamo pienamente o falliamo in assoluta responsabilità." (Stephen Jay Gould)


Anno XII
n. 400
01/04/2012


Radio. Per il numero 400 un contenuto davvero speciale, la puntata integrale della trasmissione radio Popoff dedicata, proprio il 1° aprile del 1974, ai Traffic impegnati proprio in quei giorni in tour in Italia, con ospite di Carlo Massarini in trasmissione Jim Capaldi,  il co-leader del gruppo che, più di ogni altro, era giunto alla sintesi tra blues, jazz, rock e la libera creatività che avrebbe generato il progressive. Si può ascoltare la puntata integrale nel sito parallelo Audio Clips.

Radio. Sempre su Audio Clips e sempre grazie alla cortese disponibilità di Carlo Massarini, si possono ascoltare ora anche nuove puntate del 1976, da quella del primo dell'anno con ospite in studio Antonello Venditti, per proseguire con altre cinque, sino a marzo dello stesso anno.
 

Musica e Mercato. Come ogni anno alla fine del primo trimestre vengono pubblicati dall'associazione tra le case discografiche USA, la RIAA, i dati di vendita dell'anno appena passato. Le tendenze del mercato USA nella musica sono anticipatrici di quello che avverrà nel resto del mondo occidentale e quello appena passato sembra un anno di svolta, dopo molti anni di crisi. Dati e commenti nella pagina dedicata al mercato della musica nel 2011.
 

Nuove domande e altrettante risposte nella Rubrica della posta di Musica & Memoria, ancora in massima parte incentrate sulle scelte tra musica liquida e solida e sull'impianto di ascolto con caratteristiche hi-fi, ma anche sulla radio FM oggi.
 

  Frase della settimana:
"Non ci sono norme. Tutti gli uomini sono eccezioni ad una regola che non esiste." (Fernando Pessoa)


Anno XII
n. 399
24/03/2012


Radio. Altre due puntate della trasmissione radio Popoff, questa volta del 1974, si aggiungono a quelle gentilmente messe a disposizione da Carlo Massarini. Per ascoltare con la massima praticità abbiamo raccolto questi materiali audio nel sito parallelo Audio Clips, dove si possono ascoltare anche altre registrazioni radio.

Musica e Tecnologia. Dopo le domande & risposte dedicate alla  Stereofonia e Alta Fedeltà e alla musica liquida ci occupiamo  del posizionamento corretto e della installazione dell'impianto hi-fi, non sempre agevole in una casa reale, come ci ricordano molte delle e-mail che ci arrivano. Risposte che si pongono anche un altro obiettivo: sfatare il mito che la installazione di un impianto hi-fi sia un rompicapo.
 

Molte nuove domande e altrettante risposte nella Rubrica della posta di Musica & Memoria, ancora in massima parte incentrate sulle scelte tra musica liquida e solida e sulla composizione e messa a punto di un sistema di ascolto con caratteristiche hi-fi.
 

  Frase della settimana:
"Per arrivare alla fonte, bisogna nuotare contro corrente." (Stanisław Lec)

   


Anno XII
n. 398
18/03/2012


Radio. Abbiamo dedicato da tempo una sezione del sito ai programmi radio grazie ai quali i ragazzi in Italia hanno conosciuto la nuova musica rock negli anni '70, da Bandiera gialla, a Per voi giovani e a Popoff. E grazie alle registrazioni messe a disposizione da alcuni visitatori era possibile ascoltarne alcune parti. Ora, grazie alla cortese disponibilità dello stesso Carlo Massarini, uno dei principali conduttori di quella stagione della radio, è possibile riascoltare, apprezzandone la grande attualità, molte puntate di Popoff dal 1973 al 1975. Per ragioni di praticità abbiamo raccolto questi materiali audio in un sito parallelo ad M&M, Audio Clips (www.audio-clips.it).

Radio. Nuovi ricordi audio, sempre provenienti da gentili visitatori del sito, anche per la trasmissione Alto gradimento e per i surrealistici personaggi che la animavano. I nuovi clip sono ascoltabili nella pagina dedicata, ora ristrutturata per una più agevole lettura.
 

Musica e Tecnologia. Nel blog dedicato alla tecnologia e al mercato facciamo questa settimana il punto sulle alternative disponibili oggi, nell'era della musica liquida, per comporre un impianto hi-fi, rispondendo così a ricorrenti domande degli ascoltatori.
 

  Frase della settimana:
"Chi è di memoria corta supera più facilmente l'esame della vita." (Stanisław Lec)


Anno XII
n. 397
04/03/2012


Covers. Ancora 10 nuove cover si aggiungono ai nostri elenchi grazie alle segnalazioni dei visitatori. Si passa da altre due cover in italiano da noti brani di Elvis Presley proposte in questo caso da uno dei suoi emuli da noi, Little Tony, a un completamento delle cover anni '60 e '70 interpretate da Ornella Vanoni e alle cover incise nel decennio '60 dai Four Kents, formato da un gruppo di americani temporaneamente in Italia (erano militari in servizio di leva in una delle basi nel nostro paese) e da Sacha Distel.

Testi e traduzioni. Due canzoni dei Kinks estendono l'elenco dei singoli tradotti in italiano. La scelta è caduta su Death Of A Clown, una canzone nota da noi come Un figlio dei fiori non pensa al domani, nella cover dei Nomadi su testo di Guccini, e poi su Lola, il loro successo internazionale del 1970.
 

Musica e Tecnologia. Una nuova serie di domande e risposte, questa volta sull'audio multicanale, si aggiunge alle FAQ già pubblicate con l'obiettivo di dare una informazione sintetica ma esauriente su un lato della musica che è ultimamente oggetto della maggior parte delle email dirette a M&M: l'alta fedeltà e i sistemi tradizionali o basati su computer per ascoltarla al meglio.
 

  Frase della settimana:
"Se ti trovi con un lupo in una grotta, non manifestargli il tuo disprezzo." (Stanisław Lec)


Anno XII
n. 396
25/02/2012


Complessi beat. Un gruppo tra il beat e il R&B attivo a fine anni '60, Le Pecore Nere, ha visto tra i suoi protagonisti il giornalista Michele Bovi, che ha fornito nel tempo molti preziosi contributi al nostro sito, e il musicista Kiko Fusco poi tra i fondatori del noto gruppo anni '70 Schola Cantorum. Grazie al materiale fornito da Michele Bovi aggiorniamo le schede includendo anche un'ampia documentazione fotografica.

Testi e traduzioni. Una delle più belle canzoni italiane degli anni '70, Domani è un altro giorno di Ornella Vanoni, era in realtà una cover di un noto brano country dello stesso periodo, di ispirazione e parole però nettamente diverse. Per una volta non si può parlare però di traduzione "adulterata" ma di due brani diversi, ognuno pienamente valido nel suo genere. Presentiamo i testi e la traduzione dell'originale.
 

Nuove domande e nuove risposte nella Rubrica della posta di Musica & Memoria, ancora riferite all'ascolto della musica con la massima attenzione all'alta fedeltà.
 

Musica e Tecnologia. Nel blog ci occupiamo questa settimana di ascolto, e in particolare di come apprezzare la possibilità di ricostruzione spaziale che è consentita da un buon impianto hi-fi, partendo da come sono organizzate le registrazioni dei dischi.
 

  Frase della settimana:
"Essere fissati nella differenza è essere servi, essere liberi nei confronti della differenza è essere padroni." (Hegel)


Anno XII
n. 395
11/02/2012


Musica e Tecnologia. Aggiornamento annuale per le pagine dedicate agli standard digitali per l'audio e il video, all'alta definizione, alla lunga vicenda dei successori del CD e alla situazione dell'era digitale che stiamo vivendo.

Radio. Un media importante per la diffusione e la conoscenza della musica, e non solo, che in Italia continua ad avere molti ascoltatori, ma che gode di una disattenzione generale, totalmente sommerso dalla importanza che si da' alla televisione. Tanto che da anni non si rilevano neanche più gli ascolti delle principali emittenti. Forniamo un sintetico aggiornamento su questa singolare situazione del mercato della radio.
 

Nuove domande e nuove risposte nella Rubrica della posta di Musica & Memoria, quasi tutte legate all'ascolto della musica, tra alta fedeltà e musica liquida.
 

Musica e Tecnologia. Nel blog recensiamo questa settimana, tra le risorse disponibili per gli appassionati di musica che vogliono passare alla musica liquida, un nuovo portale disponibile per il download digitale, quello della casa discografica Hyperion, specializzata nella classica e nella musica antica.
 

  Frase della settimana:
"E' più facile spezzare un atomo che un pregiudizio." (Albert Einstein)


Anno XII
n. 394
05/02/2012


Covers. Sempre nuove cover da aggiungere nei nostri elenchi grazie alle segnalazioni dei visitatori. Con i nuovi inserimenti completiamo il quadro delle cover e auto-cover pubblicate da Neil Sedaka negli anni '60 per il mercato italiano. Inseriamo inoltre un gruppo di cover in italiano da noti brani di Elvis Presley. Come sempre si può vedere anche una selezione delle copertine delle nuove cover pubblicate.

Testi e traduzioni. Alcune canzoni che tutti conoscono hanno una lunga e complicata storia. E' il caso di The Lion Sleeps Tonight, o Wimoweh, per la quale, dopo la traduzione presente da tempo, pubblichiamo la storia completa, grazie al contributo di un cortese visitatore del sito.
 

Musica e Tecnologia. Nel blog abbiamo inserito questa settimana una nuova mini-guida dedicata all'utilizzo del più diffuso media player, iTunes ovviamente, per la organizzazione e l'ascolto della musica in alta definizione.
 

Musica e Tecnologia. Nel blog ci occupiamo anche della situazione del mercato e della perdurante e crescente crisi del supporto CD, testimoniata dalle svendite in corso su Amazon, con CD a un centesimo.
 

  Frase della settimana:
"Dalla Luna non si può parlare di bene o di male. Il mondo non è mai buono o cattivo, come non è blu o giallo." (Georg Morris Brandes)


Anno XII
n. 393
22/01/2012


Testi e traduzioni. La navigazione della sezione dedicata ai testi delle canzoni e alle traduzioni, per singole canzoni o per album interi, la prima con cui è nato questo sito oltre 10 anni fa, è stata rivista con l'obiettivo di facilitare la ricerca o la scoperta dei brani proposti. La pagine di menu dedicata ai brani singoli è stata ampliata e semplificata nella grafica, così come quella dedicata all'elenco dei brani per album, ed è stato introdotto un menu a parte per le traduzioni dal francese, cresciute di numero nel tempo.

Testi e traduzioni. Con l'occasione è disponibile anche una nuova traduzione di un brano veramente singolare, visionario, ascoltabile anche nella formidabile interpretazione di Nina Simone: 22nd Century.
 

Top-5. Riprendiamo il gioco delle top-5, i cinque (solo cinque) album o brani top per visitatori e amici del sito. Una scelta non facile su questo numero così ridotto, ispirato alle classifiche di Rob, il protagonista di High Fidelity, ma proprio così la riduzione al massimo costringe a riflettere su ogni scelta. Le nuove classifiche sono proposte da Fabio e da Germano.
 

Nuove domande e nuove risposte nella Rubrica della posta di Musica & Memoria, gli argomenti si riferiscono all'impianto hi-fi e al corretto posizionamento e alla ricerca di gruppi anni '60.
 

  Frase della settimana:
"Perfino l'eternità, un tempo, durava di più." (Stanisław Lec)


Anno XII
n. 391-392
15/01/2012


Musica e Tecnologia. La tecnologia di riproduzione del suono va sempre avanti, soprattutto sul versante dei formati digitali per memorizzare la musica. Si impone quindi un aggiornamento generale alle FAQ sulla stereofonia e Hi-Fi che sono da tempo disponibili per i visitatori di Musica & Memoria.

Musica e Tecnologia. La musica è legata anche alle immagini, evocate o fonte di ispirazione, o più spesso fonte di promozione (con le copertine degli album). E la tecnologia fotografica ha un fondamentale punto di contatto con quella di riproduzione della musica: la ricerca continua della massima qualità. Avevamo dedicato una sezione del sito alla fotografia analogica, dobbiamo proseguire con la fotografia digitale.
 

Musica e Tecnologia. Nel blog un nuovo post è dedicato questa settimana all'utilizzo di un preamplificatore passivo per ovviare alla limitata versatilità in fatto di ingressi di molti amplificatori high-end.
 

  Frase della settimana:
"Se tu non speri l'insperabile, non lo troverai." (Eraclito)