Caterina Caselli - Ti telefono tutte le sere (1964)

HOME

MENU

 

Ti telefono tutte le sere
ma non ci sei quasi mai
mi risponde tua madre seccata e mi chiede
"che vuoi da lui?"

ogni sera così
io domando di te
anche se so che vai fuori
sempre più spesso con lei

le amiche mi hanno chiesto
perche aspetto sempre te
e se resto sola in casa
mi compiangono perché

Ti telefono tutte le sere
ma non ci sei quasi mai
mi risponde tua madre seccata e mi chiede
"che vuoi da lui?"

ogni sera così
io domando di te
anche se so che vai fuori
sempre più spesso con lei

le amiche mi hanno chiesto
perche aspetto sempre te
e se resto sola in casa
mi compiangono perché

Ti telefono tutte le sere
ma non ci sei quasi mai
mi risponde tua madre seccata e mi chiede
"che vuoi da lui?"

ogni sera così
io domando di te
anche se so che vai fuori
sempre più spesso con lei
sempre più spesso con lei
sempre più spesso con lei
 

 

Note

   

Disco d'esordio per Caterina Caselli nel 1964. La scelta della sua prima casa discografica, la piccola etichetta MRC (Milano Record Company, dal secondo disco la Caselli passerà alla CGD) era caduta su una canzone decisamente ispirata al successo del momento di Françoise Hardy, Tous les garçons et le filles, tradotta anche in italiano dalla stessa Hardy e interpretata anche da Catherine Spaak con il titolo Quelli della mia età. Stesso andamento morbido e cantilenante, stessa interpretazione quasi sottovoce, stessa situazione di ragazza adolescente un po' "sfigata", addirittura stessa immagine estetica e stessa pettinatura in copertina.
Solo che Caterina Caselli era ben diversa da Françoise Hardy, sia come fisico sia come temperamento e, per fortuna, questo tentativo, non proprio di imitazione, ma di ispirazione, ha lasciato subito il passo (anche per il successo che decisamente non ha baciato questa operazione) a scelte ben più orientate al nascente fenomeno beat, del quale la Caselli sarà molto presto la prima e più importante interprete in Italia. Sul retro una cover non troppo convincente: Sciocca (da She's A Fool della cantante adolescente USA Lesley Gore).

 

Musica & Memoria Settembre 2009 / Testo originale riprodotto per soli scopi di ricerca e critica musicale (vedi Disclaimer) / Copia per usi commerciali non consentita

HOME