Cambia le impostazioni sulla Privacy

Antonio Carlos Jobim - Anos dourados

HOME

MENU

   

Parece que dizes "Te amo, Maria"

Sembra che dici "Ti amo. Maria"

Na fotografia estamos felizes

nella fotografia, siamo felici

Te ligo afobada e deixo confissões no gravador

ti chiamo nervosamente e lascio confessioni nella segreteria telefonica

Vai ser engraçado se tens um novo amor

sarebbe ironico se tu avessi un nuovo amore

Me vejo ao teu lado

mi vedo vicino a te

Te amo?.... Não lembro...

ti amo? .... non mi ricordo.

Parece dezembro de um ano dourado

sembra dicembre di un anno d'oro

Parece bolero, te quero, te quero

sembra un bolero, ti voglio, ti voglio

Dizer que não quero teus beijos nunca mais

Dire che non voglio i tuoi baci mai più

Teus beijos nunca mais....

i tuoi baci mai più

Te esqueço, de fato

ti dimentico, infatti

No nosso retrato pareço tão linda

nel nostro ritratto mi sembri tanto bella

Te ligo ofegante e digo confusões no gravador

ti chiamo con ansia e lascio frasi confuse nella segreteria

É desconsertante rever o grande amor

è sconcertante riesaminare un grande amore

Meus olhos molhados

i miei occhi bagnati

Insanos dezembros....

insano dicembre …

Mas quando eu me lembro

ma quando mi torna in mente

São anos dourados

sono stati anni d'oro

Ainda te quero

ancora ti voglio

Bolero, nossos versos são banais

Danza di bolero, i nostri versi sono banali

Mas como eu espero, teus beijos nunca mais

ma io aspetto, (e) i tuoi baci (non ci saranno) mai più

Teus beijos nunca mais

i tuoi baci (non ci saranno) mai più

   

Note

   

Antonio Carlos "Tom" Jobim è stato il più importante esponente della MPB, protagonista del successo internazionale, dagli anni '60 degli stili brasiliani come la bossa nova e il samba, grazie a classici intramontabili come Garota de Ipanema, Chega de saudade o Aguas de março.
Anos dourados è una canzone non tra le più note, ma tra le più belle del compositore brasiliano.

Vai agli altri brani di Antonio Carlos Jobim tradotti su Musica & Memoria.

 

Ads by Google

© Traduzione Janaìna Truffi  2004-2007 - Musica & Memoria / Riproduzione per usi commerciali non consentita

HOME