Musica & Memoria / Nomadi - Come potete giudicar

Nomadi - Come potete giudicar

ORIGINALE

HOME

MENU

   

Come potete giudicar come potete condannar
chi vi crediate che noi siam per i capelli che portiam
facciam così perché crediam in ogni cosa che facciam

E se vi fermaste un po' a guardar, con noi parlar
vi accorgereste certo che non abbiamo fatto male mai

Quando per strada noi passiam voi vi voltate per guardar
ci vuole poco a immaginar quello che state per pensar
ridete pure se vi va ma non dovreste giudicar

E se questo modo di pensar a voi non va
cercate solo di capir che non facciamo male mai

Come potete giudicar come potete condannar
chi vi crediate che noi siam per i capelli che portiam
facciam così perché crediam che nessun male si possa fare

E se vi fermaste un po' a guardar, con noi parlar
vi accorgereste certo che non abbiamo fatto male mai
oh mai mai no mai mai.......

   

Note

 

Originale: The Revolution Kind (Sonny Bono). Primo successo per i Nomadi, la canzone con la quale hanno partecipato al Cantagiro del 1966, girone "complessi", arrivando settimi (su dieci) ma lasciando il segno.

Vedi anche: Le canzoni di protesta / I complessi beat / Le cover / Le cover adulterate

 

© Musica & Memoria - 2003

HOME