Musica & Memoria / Il mercato della musica nel 2016

Il mercato della musica nel 2016

MENU

HOME

 

Indice: Il mercato USA / Il mercato globale / Il mercato in Italia

Vedi anche: Il mercato della musica / Dati 2015 / Dati 2014 / Dati 2013 / Dati 2012 / Dati 2011 / I dati 2009, con analisi dei trend dal 2005, 2008, 2007, 2006 / I dati 2004, con  analisi dei trend dal 1999Standard audio e video / La distribuzione della musica / Le majors

 

Il mercato USA

I dati del mercato USA rilevati dalla RIAA e pubblicati nel mese di aprile sono un ottimo indicatore del mercato globale della musica perché, oltre ad essere quello USA il principale per volume nel mondo, ha sempre anticipato le tendenze del resto del mondo occidentale, ed europeo in particolare.
Nelle tre sezioni successive ricaviamo dal report l'andamento dei tre indicatori più significativi per chi si interessa di musica (dal link a lato si può scaricare il report completo, qualora non fosse facilmente reperibile sul sito RIAA):

  1. L'andamento globale del mercato e il peso specifico a confronto del mercato digitale e del mercato fisico.

  2. L'andamento dei due supporti fisici che registrano ancora vendite abbastanza consistenti (CD e vinile).

  3. L'andamento a confronto dei due principali sistemi di distribuzione / diffusione della musica in digitale: il download e lo streaming.

 

Mercato digitale e mercato fisico

 
Global Music Market US 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014 2015 2016
Total Digital value (1) 1.101,80 1.636,80 2.386,30 2.721,70 2.972,60 2.965,70 3.555,60 4.052,70 4.361,50 4.838,50 5.117,90 5.775,90
Total Physical Value (2) 10.477,50 9.269,70 7.495,30 5.474,30 4.376,10 3.518,50 3.170,90 2.584,30 2.444,80 2.112,00 1.898,00 1.670,30
Total Market D+P 11.579,30 10.906,50 9.881,60 8.196,00 7.348,70 6.484,20 6.726,50 6.637,00 6.806,30 6.950,50 7.015,90 7.446,20
 

 

Commento: Il mercato globale USA recupera lentamente posizioni e si avvicina di nuovo agli 8 miliardi di $ (i livelli del 2008) grazie alla continua crescita del digitale che più che compensa la decrescita del fisico.

Note

(1) Mercato digitale:
Download (single + album)
Music Video
Kiosk
Mobile
Subscription (Streaming)
Streaming free Ad supported
Digital Performance Royaltes

(2) Mercato supporti fisici:
CD album + single
Vinyl album + single
Cassette
Music Video
DVD Video

 

Supporti fisici: CD versus Vinile

 

CD versus Vinyl 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014 2015 2016
CD Album (Single) 10.520,20 9.372,60 7.452,30 5.471,30 4.274,10 3.389,40 3.100,70 2.535,20 2.125,90 1520,8 1482,5 1172,5
Vinyl LP/EP 14,2 15,7 22,9 56,7 60,2 87 119,4 162,6 213,7 416,2 414,5 429,7
% Vinyl / Tot. 0,13% 0,17% 0,31% 1,03% 1,39% 2,50% 3,71% 6,03% 9,13% 21,49% 21,85% 26,82%

 

Commento: Il vinile consolida la sua quota di mercato poco sopra ai 400 M di $, la sua percentuale però cresce per il continuo e rapido calo del CD e nel 2016 arriva ad un quarto del mercato complessivo fisico. Che in numero di supporti equivale a un ottavo perché gli LP costano in media in USA il doppio dei CD (24 $ contro 12 $). In totale nel 2016 gli LP venduti in USA sono stati 17,2 milioni e i CD poco meno di 100 milioni (99,4).

 

Digitale: Download versus Streaming

 

Download vs Streaming 2013 2014 2015 2016
Download (Single+Album)      2.350,0      2.289,8      2.285,1      1.782,6
Streaming (Paid)          800,1      1.218,9      1.158,9      2.258,3
% Streaming / Tot. 25,4% 34,7% 33,6% 55,9%

 

Commento: Il confronto è focalizzato sul download (di album e single) e sullo streaming a pagamento, ovvero le modalità di distribuzione / diffusione che interessano agli appassionati di musica. Esistono altre modalità i cui dati si possono approfondire sul report. Lo streaming sta crescendo rapidamente mentre inizia un calo abbastanza rapido del download. Questo andamento fa ben sperare che il break even point, non ancora consolidato dai maggiori player del settore streaming, possa essere raggiunto in modo stabile a breve. E che ci sia uno spazio effettivo per lo streaming in alta definizione che è arrivato in questo anno 2017 con Tidal e a seguire con HDtracks.

 

Il resto del mondo

 

E' disponibile anche quest'anno il Global Music Report della IFPI, sia come report completo a pagamento sia come sintesi riportante però i principali dati. Il report sintetico completo si può scaricare dal sito IFPI o in alternativa, se non raggiungibile, cliccando sulla copertina. Nella immagine a fianco (cliccare per ingrandire) la sintesi dei principali dati 2016 dal report.

Un'altra informazione sempre presente sul report sintetico della IFPI è l'andamento delle vendite sui vari canali (digitali in prevalenza) e la classifica degli artisti che hanno più venduto nell'anno. Cliccare per visualizzare le pagine in formato pieno.

 

 

© Musica & Memoria / Giugno 2017 / Elaborazioni e analisi originali di Musica & Memoria

HOME

HOME

Creative Commons License
Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons.